Dungeons & Dragons: un’attrice di Tenebre e Ossa si unisce al cast

Al cast di Dungeons & Dragons si unisce Daisy Head, un'attrice della serie Netflix Tenebre e Ossa

Da leggere

Elle – Isabelle Huppert e quella sconvolgente lettura dello stupro: “nel film la violenza mi libera”

Elle è un film del 2016 diretto da Paul Verhoeven e con protagonista Isabelle Huppert, presentato al Festival di...

Blanca dove è ambientata? Le location liguri della fiction Rai

Siamo tutti pazzi per Blanca, detective story in sei episodi targata Rai che porta il nome della sua protagonista,...

Fino alla verità: storia di due sequestri – recensione della serie Netflix

Disponibile su Netflix dal 23 novembre 2021, Fino alla verità: storia di due sequestri è una nuova serie che...

Block title

Il cast di Dungeons & Dragons continua a crescere, la new entry è Daisy Head, che interpreta Genya Safin nella nuova serie Netflix Tenebre e Ossa

Le riprese di Dungeons & Dragons sono iniziate da meno di un mese ma il suo cast non smette di aggiungere nuovi talenti. Daisy Head è l’ultima che si unisce al cast dell’ensemble che include Chris Pine, Michelle Rodriguez, Justice Smith, Rege-Jean Page, Hugh Grant e Sophia Lillis. Il film fantasy di prossima uscita sarà scritto e diretto da Jonathan Goldstein e John Francis Daley, e sarà basato sull’omonimo gioco di ruolo.

Il film uscirà negli Stati Uniti il 3 marzo 2023 per Paramount Pictures. Daisy Head ha interpretato il ruolo di Genya Safin in Tenebre e Ossa. Inoltre ha recitato nella serie Hulu Harlots, il reboot del 2021 del franchise di Wrong Turn e il franchise di Underworld.

Dungeons & Dragons è approdato alla Paramount Pictures solo nel 2017. Nello stesso anno, Joe Manganiello, un fan accanito del gioco di ruolo, avrebbe voluto partecipare e contribuire al nuovo adattamento cinematografico. L’attore ha rivelato di aver negoziato i diritti per realizzare il film, e insieme a John Cassel era stato assunto per co-scrivere la sceneggiatura del progetto.

Nel 2018 però i piani erano di nuovo cambiati, la Paramount era in trattative sia con Chris McKay che con Michael Grillio per dirigere e scrivere il film. Lo studio aveva già avviato le trattative per il processo di casting quando arrivò un nuovo cambiamento. Nel 2019 l’ultimo e definitivo cambiamento ha visto entrare in scena Jonathan Goldstein e John Francis Daley per dirigere il film. Nel 2020 è stato annunciato che Goldstein e Daley avrebbero curato la sceneggiatura e Jeremy Latcham avrebbe prodotto tramite Entertainment One.

Precedentemente si erano aggiunti al cast del film Michelle Rodriguez, meglio conosciuta per aver recitato nel franchise di Fast & Furious, e Justice Smith.

 

SourceDeadline

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Elle – Isabelle Huppert e quella sconvolgente lettura dello stupro: “nel film la violenza mi libera”

Elle è un film del 2016 diretto da Paul Verhoeven e con protagonista Isabelle Huppert, presentato al Festival di...

Articoli correlati