Dune cinematographe.it

Il CEO della Legendary rivela che il nuovo adattamento di Dune potrebbe essere diviso in due parti

Le riprese di Dune della Warner Bros. Pictures e Legendary Entertainment sono attualmente in corso, per la regia dal candidato all’Oscar Denis Villeneuve (Arrival, Blade Runner 2049). L’obiettivo, se tutto va secondo i piani, è quello di dividere l’adattamento del best seller di Frank Herbert in due film, come ha rivelato l’amministratore delegato della Legendary Joshua Grode a The Hollywood Reporter.

Questo è il piano. C’è un retroscena che è stato accennato in alcuni dei libri, che noi abbiamo ampliato. Inoltre quando leggi il libro c’è un punto, molto logico, adatto a finire la narrazione del primo film.

“L’obiettivo è fare due film, forse di più”, ha detto lo stesso Villeneuve all’inizio di quest’anno. Ovviamente, il fatto che un secondo film venga effettivamente realizzato dipenderà interamente da come Dune si comporterà al botteghino, quindi avremo un quadro più chiaro il 20 novembre 2020.

Il cast del film include: Timothée Chalamet, Rebecca Ferguson, Oscar Isaac, Josh Brolin, Stellan Skarsgård, Dave Bautista, Zendaya, David Dastmalchian, Stephen Henderson, Charlotte Rampling, Jason Momoa, Javier Bardem, Chang Chen. Oscar Isaac e Rebecca Ferguson saranno i genitori di Chalamet, mentre Stellan Skarsgård interpreterà l’antagonista del film, il barone Harkonnen, e Dave Bautista interpreterà l’omicida di suo nipote. Charlotte Rampling interpreterà la Reverenda Madre Mohiam della sorellanza Bene Gesserit che ha il potere della preveggenza.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto