gary oldman, Cinematographe

Il premio Oscar Gary Oldman ritorna a recitare nella pellicola thriller Dreamland, incentrata sul mondo della droga e sull’effetto negativo degli oppiacei

Da poco è stata diffusa la notizia che l’attore premio Oscar Gary Oldman è entrato a far parte di un nuovo progetto cinematografico. Si tratta del thriller scritto e diretto da Nicholas Jarecki intitolato Dreamland.

La pellicola intreccia tre piani narrativi, tutti tenuti insieme dal contesto della droga: il primo riguarda un contrabbandiere che gestisce un’operazione tra gli Stati Uniti ed il Canada. La seconda riguarda la dipendenza da droga di un architetto, ed una verità riguardante il figlio. Mentre la terza storia è incentrata su un professore universitario che scopre dei segreti compromettenti su un farmaco antidolorifico capace di creare dipendenza.

Nel cast della pellicola sono entrati anche Armie Hammer (Chiamami Col tuo Nome) ed Evangeline Lilly. Nicholas Jarecki ha dichiarato che i tre attori “sono perfetti per dare volto e rappresentare un’epidemia da oppiacei che ha colpito tutto il Mondo”.

Si tratta del ritorno al cinema di Gary Oldman dopo l’Oscar ottenuto con L’Ora più Buia, pellicola nella quale l’attore ha interpretato il Primo Ministro inglese Winston Churcill.

Al momento non sono stati diffusi ulteriori dettagli sul thriller Dreamland.

 

SPECIALE OSCAR 2020
Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto