Don’t Worry Darling: cast in quarantena dopo a un caso positivo al COVID

New Line ha interrotto la produzione del film diretto da Olivia Wilde Don't Worry Darling in seguito a un caso positivo al COVID sul set.

Il film di Olivia Wilde è stato stoppato dalla New Line per un caso positivo al COVID. Il cast e la troupe sono ora in quarantena

Deadline riporta che la New Line Cinema ha interrotto la produzione del film diretto da Olivia Wilde Don’t Worry Darling in seguito a un caso positivo al COVID sul set. La persona risultata positiva al tampone non è un membro del cast, ma uno della troupe. Il fatto ha però costretto tutti a rimanere in quarantena, inclusi gli attori. Il film è interpretato da Florence Pugh, Harry Styles, Chris Pine, KiKi Layne, Gemma Chan e Nick Kroll. Olivia Wilde dirige la pellicola e ha anche una piccola parte come attrice. Il film ha una sceneggiatura a cura di Carey e Shane Van Dyke, che è stata riscritta dalla Wilde e dalla sua partner di Booksmart Katie Silberman. La troupe stava girando il film nel centro di Los Angeles.

Il film ha seguito protocolli rigorosi e il test positivo è emerso durante i test di routine. Lo studio non ha rivelato chi è risultato positivo, ma Deadline riporta che non è un membro del cast principale, ma qualcuno di abbastanza vicino. Al momento nessun altro è risultato positivo al Coronavirus. Il film si fermerà per circa 14 giorni, il periodo di quarantena standard raccomandato nelle linee guida sulla sicurezza. Quando è arrivato il test positivo tutti sul set si sono immediatamente auto isolati. La produzione di Don’t Worry Darling è iniziata il mese scorso.

Ci sono stati diversi casi in cui le produzioni si sono interrotte a causa di un test positivo, incluso quello su Elvis Presley diretto da Baz Luhrmann, quando Tom Hanks risultò positivo al COVID (fu una delle prime celebrità) e, più recentemente, quando Robert Pattinson è risultato positivo durante le riprese del film diretto da Matt Reeves, The Batman. Uno stop forzato di un paio di settimane è sostenibile per un film dietro a un grande studio come la New Line/Warner Bros. La produzione di Don’t Worry Darling riprenderà non appena finirà il periodo di quarantena.

Articoli correlati