Doctor Strange 2 e quella scena “troppo stucchevole”. Perché Kevin Feige voleva tagliare la citazione a Sam Raimi?

Se non è successo, il merito va a Sam Raimi.

Doctor Strange 2 è stato uno degli eventi cinematografici degli ultimi mesi e una delle tappe più importanti per il Marvel Cinematic Universe. Si è infatti trattato del primo film in cui è stato compiutamente e distesamente esplorato il concetto di ‘multiverso’ e, soprattutto, le conseguenze che esso comporta. Si potrebbe dire che il multiverso presentato in Doctor Strange 2 non abbia coinvolto solo i personaggi marveliani, ma anche l’universo cinematografico del regista del film, cioè Sam Raimi. Sono infatti decine le citazioni tratte dai suoi film con cui Raimi ha infarcito la sua nuova fatica. Stando a quanto riferisce lo stesso regista nell’edizione commentata del film, una di queste citazioni ha rischiato di essere tagliata per volontà di Kevin Feige in persona. Vediamo cos’è successo.

La citazione quasi-tagliata in Doctor Strange 2

cinematographe.it

Il film in questione è Pronti a morire del 1995, che Raimi cita quando i personaggi interpretati da Benedict Cumberbatch e da Chiwetel Ejiofor si incontrano per la prima volta nell’ultimo universo. Una citazione che Feige avrebbe definito “stucchevole” e che pertanto avrebbe voluto tagliare. Nonostante tutto però Sam Raimi è riuscito a convincerlo del contrario: “Credo che Kevin [Feige] abbia pensato che fosse un po’ stucchevole e voleva che fosse tagliata via. Ma ho detto: ‘Per favore, Kevin, fammela tenere’. E lui: ‘Ok, va bene. Tieni pure la tua stucchevole roba’. È stato davvero, davvero generoso da parte sua“.

Di seguito trovate la sinossi del film.

Ora che Iron Man e Captain America se ne sono andati dopo la feroce battaglia in Avengers: Endgame l’ex geniale chirurgo, ora il mago più forte di tutti, Doctor Strange, dovrebbe svolgere un ruolo attivo come figura centrale negli Avengers. Tuttavia, usando la sua magia per manipolare il tempo e lo spazio a piacimento con un incantesimo proibito altamente pericoloso, ha aperto la porta a una misteriosa follia chiamata il Multiverso. Per ripristinare un mondo in cui tutto sta cambiando, Strange cerca l’aiuto del suo alleato Wong, lo Stregone Supremo, e la più potente Scarlet Witch, Wanda, ma una terribile minaccia incombe sull’umanità e sull’intero universo. Cosa ancora più sorprendente, questa minaccia assomiglia esattamente a Doctor Strange…

Leggi anche Doctor Strange 2, Daniel Craig avrebbe dovuto interpretare Mr. Fantastic

Articoli correlati