Doctor Strange 2, parla Ryan Reynolds: Deadpool ci sarà?

Reynolds si è espresso sulla possibile presenza di Deadpool in Doctor Strange 2, facendo una promessa ai fan.

Doctor Strange 2 sarà in sala a partire dal 4 maggio: ci sarà anche Deadpool?

Da che è uscito il trailer di Doctor Strange 2 (noto ufficialmente come Doctor Strange nel Multiverso della Follia) i fan si sono letteralmente scatenati. Perché? Perché il filmato mostrato durante il Super Bowl nasconde più di quanto non riveli, ed è proprio nelle zone d’ombra che si annidano le più sfrenate teorie. Il primo nome – subito confermato dalla Marvel – è stato quello del Professor X (Patrick Stewart) di X-Men. Un altro personaggio intravisto nel trailer sarebbe quello di Superior Iron Man, legata in qualche modo a Tom Cruise che potrebbe interpretare la variante del personaggio interpretato da Robert Downey Jr. e morto alla fine di Avengers: Endgame. Infine, Deadpool. Ebbene sì: a quanto pare nel poster rilasciato dalla Marvel, in uno dei frammenti di vetro che circondano Benedict Cumberbatch – e nei quali si vedono i volti dei vari personaggi del film – si intravedrebbe anche il riflesso di Deadpool. Raggiunto da Variety Deadpool in persona – cioè Ryan Reynolds – ha avuto modo di dire la sua sulla teoria che lo vedrebbe coinvolto nella pellicola.

Sinceramente non posso dire nulla, ma non sono nel film. Lo prometto: non sono nel film, ma Deadpool 3 sta arrivando“. Doccia fredda, quindi, per i fan che già sognavano la presenza dell’irriverente e scatenato supereroe in Doctor Strange 2. Ma si tratta di una vera doccia fredda? I fan sembrano non credere alle parole di Reynolds, e la loro sicurezza si basa su un forte precedente: anche Andrew Garfield in più occasioni aveva affermato che non sarebbe comparso in Spider-Man: No Way Home. E poi sappiamo tutti com’è andata a finire. Quel che è certo è che circa un anno fa Kevin Feige ha confermato che Deadpool sarebbe entrato nel Marvel Cinematic Universe. Non è ancora stato specificato quando e in che modo, ma presto o tardi succederà. Chissà che non possa già comparire al fianco di Doctor Strange.

Alla regia di Doctor Strange nel Multiverso della Follia ci sarà Sam Raimi, che torna a lavorare a un personaggio dell’universo Marvel diversi anni dopo la sua trilogia di Spider-Man. Oltre a Benedict Cumberbatch che rimetterà i panni di Stephen Strange, del cast faranno parte Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Benedict Wong, Rachel McAdams e Chiwetel Ejiofor.

 

Articoli correlati