Doctor Strange 2 – Per Elizabeth Olsen il film: “non avrebbe avuto senso senza WandaVision”

L'attrice ha parlato del collegamento tra la trama del film e la serie di cui è protagonista durante una intervista.

la protagonista di WandaVision Elizabeth Olsen ha suggerito che la trama di Doctor Strange nel Multiverso della Pazzia sia legata in maniera diretta a quella della serie di Disney+

Durante un’intervista rilasciata alla nota rivista di settore The Wrap, Elizabth Olsen ha parlato degli elemnti do congiunzione che esistono tra WandaVision, la serie TV distribuita da Disney + di cui lei è protagonista, e Doctor Strange nel Multiverso della Pazzia, in cui reciterà a fianco di Benedict Cumberbatch. Secondo quanto riferito dall’interprete alla rivista, i due progetti sono strettamente collegati l’uno a l’altro.

In particolare, la Olsen ha dichiarato:

Senza WandaVision, Doctor Strange non avrebbe avuto senso. Sento che la serie è servita a portare il personaggio nel posto in cui si trova. Sento che è il film è direttamente connesso con la serie.

A riprova di questa profonda connessione tra i due progetti, un cameo di Benedict Cumberbatch nei panni di Doctor Strange era inizialmente previsto per l’ultima puntata di WandaVision. L’idea è stata poi messa da parte perché si è preferito dare rilevanza al personaggio interpretato dalla Olsen.

Riguardo a questa scelta, Kevin Feige ha dichiarato:

Avrebbe allontanato l’attenzione da Wanda e non è quello che avevamo intenzione di fare. Non volevamo far terminare lo show con uno spot di promozione del nostro prossimo film,o dare l’impressione di voler dire: ‘Ecco l’uomo bianco, ci farà vedere come funziona il vero potere.’ Non era quello che volevamo trasmettere.

Il grande successo di WandaVision è stato nuovamente confermato con la rivelazione delle nomination all’edizione 2021 premi Emmy. Lo sceneggiato è stato infatti candidato in ben 23 diverse categorie, tra cui anche Miglior miniserie; poi, per la sua interpretazione di Wanda, la Olsen è stata nominata al riconoscimento per Miglior Attrice Protagonista in una Miniserie o Film per la Televisione.

Leggi Anche – Doctor Strange 2: Bruce Campbell è criptico riguardo il suo coinvolgimento nel film

Articoli correlati