Doctor Strange 2: Elizabeth Olsen anticipa delle “atmosfere horror”

Elizabeth Olsen parla delle atmosfere horror che il regista Sam Raimi sta infondendo al sequel di Doctor Strange, in arrivo nel 2022.

Il sequel di Doctor Strange avrà delle vibrazioni molto horror secondo la star Elizabeth Olsen

Dopo gli eventi visti nella serie TV WandaVision l’attesa è alle stelle per Doctor Strange in the Multiverse of Madness e i fan del Marvel Cinematic Universe non vedono l’ora di vedere cosa succederà a Wanda Maximoff, ora totalmente immersa nei suoi nuovi e pericolosi poteri. La Scarlet Witch di Elizabeth Olsen sarà infatti uno dei protagonisti del sequel di Doctor Strange e la curiosità è alta, soprattutto perché il film è diretto da Sam Raimi, padre di cult horror come La Casa e L’armata delle tenebre. Il regista convoglierà il suo talento col genere horror anche nel film Marvel? Stando a quello che ha detto l’attrice di Wanda sì, ci sarà un’atmosfera molto spaventosa! “È un film pazzesco, si stanno decisamente addentrando in quell’atmosfera horror”.

WandaVision, cinematographe.it (9)

Questo film continuerà la storia di Wanda, da dove l’avevamo interrotta nella serie WandaVision, disponibile su Disney+. Nella serie Wanda crea una fasulla dinamica famigliare per tenere in vita l’amore della sua vita Visione, da cui avrà anche due gemelli. I figli sono ancora vivi? Che ne è stato di Visione? I fan sperano di trovare le risposte a tutte le loro domande nel film con protagonista Benedict Cumberbatch, in arrivo il 25 marzo 2022.

“Non conoscevo la mia parte in Doctor Strange fino a poco prima che riprendessimo le riprese durante la pandemia”, ha rivelato Elizabeth Olsen a Variety. “Avevamo ancora due mesi di produzione e avevamo già filmato la maggior parte del nostro show. Davvero, non sapevo nulla fino a quel momento. […] Ci siamo assicurati di onorare tutto ciò che abbiamo fatto nello show. Penso che sia davvero lì che si trova la connessione”.

Articoli correlati