Shailene Woodley su Divergent:

La saga cinematografica di Divergent continua la sua caduta libera verso la disgrazia con l’abbandono del franchise da parte della star Shailene Woodley, la quale ha dichiarato che non sarebbe tornata nel finale.

Shailene Woodley ha parlato della sua decisione durante il red carpet della serie HBO Big Little Lies, rivelando che non avrebbe fatto parte del cast.

“No” – ha detto l’attore di Vanity Fair nel momento in cui le viene chiesto se avrebbe ripreso il suo ruolo di Tris – “Io non ho intenzione di essere nello show televisivo”.

Woodley, la cui carriera è stata lanciata dal suo ruolo nella fiction televisiva La vita segreta di una teenager americana, doveva far parte di quattro film della trilogia distopica di Veronica Roth.
Il quarto film, Divergent Series: Allegiant – Part 2, avrebbe dovuto essere rilasciato quest’anno, ma dopo scarsi risultati al botteghino di The Divergent Series: Allegiant, i piani sono cambiati e si è pensato di orientarsi verso un film TV. Il piccolo schermo potrebbe anche essere il pilot di un’eventuale nuova serie televisiva.

Insomma, per la saga Divergent non è proprio aria e la dipartita della Woodley è un altro sgeno nefasto.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE