Disney, Cinematographe.it

La Disney, dopo l’accordo con Fox, ha deciso di svelare i piani per alcuni dei titoli più attesi come Avatar, New Mutants e Star Wars

Innanzitutto Disney ha annunciato il posticipo di New Mutants all’aprile 2020; il che significa che non vedremo il film sui mutanti questo agosto, ma dovremo aspettare undici mesi. Per quanto riguarda i sequel di Avatar, la Casa di Topolino ha deciso il posticipo dell’uscita di un anno: non il 17 dicembre 2020 quindi, ma il 18 dicembre 2021.

Avatar 3 arriverà invece al cinema il 22 dicembre 2023 e Avatar 4 il 19 dicembre 2025. Infine, la Casa di Topolino ha deciso di realizzare tre nuovi film di Star Wars, che inizieranno ad arrivare al cinema a partire dal 2022 e si snoderanno così nelle sale fino al 2026.

Ovviamente i tre nuovi film Disney su Guerre Stellari non hanno ancora dei titoli ufficiai e sappiamo ben poco di ciò che succederà; tuttavia per adesso siamo a posto, dal momento che dobbiamo ancora vedere in sala Star Wars: l’Ascesa di Skywalker, film diretto da J.J. Abrams che andrà a chiudere l’attuale trilogia e, supponiamo, la storia della famiglia di Leia e Luke. Che ne dite? Siete contenti di queste nuove notizie che arrivano direttamente dalla Disney?

Al momento, ve lo ricordiamo, l’azienda è al cinema con Avengers: Endgame dei Marvel Studios e il film ha superato abbondantemente, dopo nemmeno due settimane di programmazione, i due miliardi al box office internazionale; successivamente vedremo Spider-Man: Far From Home, che arriva in Italia il 10 luglio 2019.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto