Death Stranding diventa un film? Kojima Productions si espande verso cinema e televisione

Kojima Productions, la casa di sviluppo guidata da Hideo Kojima, si sta espandendo con una nuova divisione incentrata su musica, TV e film.

Da leggere

Jenny Tamburi e quella spietata malattia che ha portato via l’icona della commedia sexy a soli 53 anni

Tutti la conoscevano come Jenny Tamburi e per anni Luciana della Robbia - vero nome dell'attrice italiana - è...

Stephen Sondheim – amici e colleghi lo ricordano con affetto: “É la fine di un’era”

Da Hugh Jackman a Steven Spielberg, i tweet più commoventi sulla morte di Stephen Sondheim Stephen Sondheim, leggendario compositore di...

Ho tutto il tempo che vuoi: in esclusiva su RaiPlay il corto sul fenomeno Hikikomori

Ho tutto il tempo che vuoi è diretto da Francesco Falaschi in collaborazione con gli allievi della Scuola di...

Block title

Kojima Productions, creatrice di giochi come Death Stranding e Silent Hill, si espande con la divisione film e serie tv!

Kojima Productions, la casa di sviluppo guidata da Hideo Kojima e creatrice di videogiochi come l’acclamato Death Stranding, si sta espandendo con una nuova divisione incentrata su musica, TV e film. La società di videogiochi ha svelato su Twitter che aprirà una nuova divisione aziendale con sede a Los Angeles. Il ramo appena inaugurato cercherà di portare i giochi dello studio in altre aree di intrattenimento. “La nuova divisione avrà il compito di lavorare con professionisti creativi e di talento in televisione, musica e film, nonché nell’industria dei giochi più familiare”, afferma Riley Russell, alla guida della nuova divisione.

“Il team ha come obiettivo quello di espandere la portata e la consapevolezza delle proprietà ora in fase di sviluppo presso Kojima Productions e di renderle ancora più parte della nostra cultura popolare. Sebbene siamo un’organizzazione globale, il nuovo team di sviluppo aziendale avrà sede a Los Angeles, in California. Siamo davvero entusiasti e non vediamo l’ora di lavorare con i migliori talenti dell’intrattenimento possibile, in tutti i settori dell’intrattenimento”.

Death Stranding - Cinematographe.it

Questa non è la prima volta che la Kojima Productions “incontra” il mondo del cinema e della televisione. Death Stranding, l’ultima fatica videoludica di Hideo Kojima vede come protagonista Norman Reedus di The Walking Dead, oltre che Mads Mikkelsen, Léa Seydoux, Margaret Qualley, Lindsay Wagner, Guillermo del Toro e Nicolas Winding Refn! Il Daryl Dixon della serie horror ha anche vinto il premio per la Miglior interpretazione in un videogioco ai Game Awards del 2019. Il gioco Sony ha quindi già preso abbastanza prestiti dal mondo dell’audiovisivo, ma è pronto a fare il passo successivo e diventare un film o una serie TV? È ancora troppo presto per dirlo, per ora godiamoci l’annuncio della nuova divisione della Kojima Productions. Ricordiamo che è già in sviluppo un film basato sul franchise di Metal Gear Solid di Hideo Kojima, con Oscar Isaac nel ruolo di Solid Snake.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Jenny Tamburi e quella spietata malattia che ha portato via l’icona della commedia sexy a soli 53 anni

Tutti la conoscevano come Jenny Tamburi e per anni Luciana della Robbia - vero nome dell'attrice italiana - è...

Articoli correlati