Addio a Dale Baer, leggenda della Walt Disney Animation

È scomparso Dale Baer, animatore che ha collaborato con molti dei Nine Old Men e ha lavorato a capolavori come Il Re Leone.

Da leggere

Dan Brown – Il simbolo perduto: rivelata la data di uscita della serie

È stata rivelata la data di uscita in Italia della serie TV basata su Il simbolo perduto, il bestseller...

L’avete riconosciuto? Ha un nome molto comune, è stato un bambino ribelle ed è stato vittima di un’orrenda mutilazione

Ha avuto la possibilità di lavorare con il mitico Paolo Villaggio Al teatro si è appassionato in tenerissima età, seguendo...

È stata la mano di dio: il film di Sorrentino è il candidato italiano all’Oscar

Nel concorso per il miglior film internazionale, l'Italia sarà rappresentata agli Oscar da È stata la mano di dio,...

Block title

Ci lascia, a 70 anni, Dale Baer, vera e propria leggenda dell’animazione tra i cui lavori ricordiamo Il Re Leone e La principessa e il ranocchio

Dale Baer, icona della Walt Disney Animation, è scomparso dopo aver contribuito in maniera imponente al mondo dell’animazione. È difficile riassumere quanto sia stato determinante il ruolo dell’artista nel corso della sua carriera presso gli studi Disney, dove ha lavorato sia a lungometraggi che a serie televisive. Il suo primo lavoro nella società è stato come apprendista durante la lavorazione di uno dei classici più amati ovvero Robin Hood; ha in seguito impiegato poco a farsi strada, arrivando a mettere il proprio talento al servizio di film intramontabili quali Il Re Leone, Il pianeta del tesoro e il più recente La principessa e il ranocchio.

Scopri tutti gli Easter Egg e i personaggi storici nel film Pixar Soul

Durante gli anni, Dale Baer ha avuto la possibilità di collaborare con sei dei leggendari
Nine Old Men, i nove animatori storici della Disney. Il disegnatore si è impegnato per portare avanti la loro arte e a tale scopo ha anche vestito i panni di insegnante presso l’Istituto delle arti della California, fondato da Walt Disney, e altre istituzioni. Dopo aver appreso della sua dipartita, la Disney Animation ha rilasciato un comunicato condividendo la tristezza dell’intera compagnia e ricordando come Baer abbia supervisionato l’animazione di personaggi amati quali Yzma ne Le follie dell’imperatore e Uffa, il gufo di Winnie the Pooh. La voglia di Baer di condividere la propria arte con il mondo è rimasta la stessa anche quando la Disney ha compiuto il salto dall’animazione tradizionale alla CGI, contribuendo a titoli quali I Robinson – Una famiglia spaziale e a cortometraggi come Winston.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Dan Brown – Il simbolo perduto: rivelata la data di uscita della serie

È stata rivelata la data di uscita in Italia della serie TV basata su Il simbolo perduto, il bestseller...

Articoli correlati