Creed II: Cinematographe.it

Hai ma voluto prendere a pugni Jimmy Kimmel? La star di Creed II, Michael B. Jordan ha avuto questa opportunità!

Il protagonista dell’atteso Creed II è stato ospite al Jimmy Kimmel Live ed è riuscito a tirare un gancio destro al conduttore, ovviamente il tutto per finta e sotto richiesta dello stesso. Michael B. Jordan ha detto che lo avrebbe fatto con piacere, ma solo se non fosse poi stato citato in giudizio.

Il tutto è nato, come si può intuire dal video qui sotto, dalla domanda posta da Kimmel su come fosse picchiare qualcosa senza colpirlo. Il simpatico duo ha mostrato come avviene una scena di lotta sul set, in slow motion, poi accelerato dallo staff dello show per il pubblico della ABC. Il conduttore è andato al tappeto!

L’attesissimo film è il seguito del film del 2015 di Ryan Coogler che ha visto Michael B. Jordan come Adonis Creed, figlio del campione di pugilato Apollo Creed. In Creed II, Adonis cerca di vendicare la morte di suo padre per mano del pugile Ivan Drago (Dolph Lundgren), confrontandosi con il figlio di Ivan Viktor (Florian Munteanu), ancora una volta con l’addestramento e la guida di Rocky (Sylvester Stallone).

La vita di Adonis Creed è diventata un equilibrio tra gli impegni personali e l’allenamento per il suo prossimo grande combattimento: la sfida della sua vita. Affrontare un avversario legato al passato della sua famiglia, non fa altro che rendere più intenso il suo imminente incontro sul ring. Rocky Balboa è sempre al suo fianco e, insieme, Rocky e Adonis si preparano ad affrontare un passato condiviso, chiedendosi per cosa valga la pena combattere per poi scoprire che nulla è più importante della famiglia. Creed II è un ritorno alle origini, alla scoperta di ciò che un tempo ti ha reso un campione, senza dimenticare che, ovunque andrai, non puoi sfuggire al tuo passato.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE