Cinè 22: Spielberg e Scorsese nel listino di 01 Distribution

Alle Giornate del Cinema di Riccione è stato presentato il listino delle prossime uscite 01 Distribution

Il listino 01 Distribution di Rai Cinema di fine 2022 e inizio 2023 è davvero ricco. I titoli di grande richiamo, come di consueto, sono stati presentati nella Convention dedicata al Cinè 2022 – Giornate di cinema di Riccione. Fra i titoli del cinema internazionale il più atteso è sicuramente il semiautobiografico The Fabelmans di Steven Spielberg, con Michelle Williams, Seth Rogen, Paul Dano, che uscirà il 15 dicembre. Anche il nuovo atteso film di Martin Scorsese, Killers of the flower moon, con Leonardo di Caprio e Robert de Niro arriverà il 26 gennaio. Paolo Del Brocco, Amministratore delegato di Rai Cinema ci ha tenuto a precisare, che saranno gli unici distributori (oltre gli USA) a portare il film di Scorsese nelle sale e non solo in streaming su Apple TV+.

Il 12 gennaio, invece, uscirà The Palace, il nuovo film di Roman Polanski, che racconta della notte di capodanno decisamente folle degli ospiti di un hotel di lusso. 01 si è accaparrato anche il nuovo film di Florian Zeller; il regista dopo l’Oscar di Hopkins vinto con The Father, rinnova il sodalizio con l’attore britannico in The Son, film drammatico in cui si affronta il difficile rapporto tra padri e figli, in cui ritroveremo anche Hugh Jackman. Infine il 23 marzo uscirà il quarto capitolo della saga John Wick 4 di Chad Stahelski con Keanu Reeves, Donnie Yen, Bill Skarsgård. Il 27 ottobre è la data d’uscita del terzo capitolo della fortunata saga francese Riunione di famiglia – Non sposate le mie figlie 3 di Philippe De Chauveron con Christian Clavier.

Bellocchio, Garrone e Moretti tra gli autori italiani nel listino di 01 Distribution

Come sappiamo 01 è sempre attenta a valorizzare i grandi autori di casa nostra, puntando non solo su registi già affermati ma dando spazio anche ai più giovani. Già a settembre arriveranno nelle sale Il signore delle formiche di Gianni Amelio, biopic sullo scrittore Aldo Braibanti interpretato da Lugi Lo Cascio e Dante di Pupi Avati, con Sergio Castelllitto (vedremo questi film già al Festival del cinema di Venezia?). Matteo Garrone uscirà con il suo nuovo film Io Capitano, con Seydou Sarr, Moustapha Fall, mentre Marco Bellocchio, reduce dal successo di critica della serie Esterno notte, torna in sala con La conversione. Anche Nanni Moretti tornerà in sala con Il sol dell’avvenire, sulla cui trama non si sa ancora nulla; mentre Michele Placido porterà al cinema la storia del pittore visionario Michelangelo Merisi in L’ombra di Caravaggio, con protagonista Riccardo Scamarcio. Anche Francesca Archibugi torna in sala con l’adattamento del romanzo premio Strega di Sandro Veronesi Il colibrì, con Pierfrancesco Favino e Kasia Smutniak. Ritorna anche la commedia di Alessandro Siani con il film Tramite amicizia con Max Tortora e Matilde Gioli, in cui il protagonista Lorenzo affitta, all’esigenza, amici “finti” per rincuorare, per avere compagnia o semplicemente per essere accompagnati a fare shopping.

Cinema italiano pop: Manetti e Sibilia

I Manetti Bros tornano con il secondo capitolo della loro trilogia su Diabolik il 17 novembre. Diabolik Ginko all’attacco! avrà un nuovo protagonista: Luca Marinelli, che a quanto pare ha abbandonato il progetto per impegni non conciliabili, lascia il posto a Giacomo Gianniotti, che fra le altre cose figura nel cast di Grey’s Anatomy. Non si sa ancora quando, ma tornerà in sala anche il nuovo film di Sydney Sibilia autore nato e cresciuto proprio con 01 e Rai cinema. Il regista salernitano dopo L’isola delle rose torna con Mixed by Erry la vera storia dei fratelli Frattasio, interpretati da Luigi D’Oriano (Erry), Giuseppe Arena (Peppe), Emanuele Palumbo (Angelo). Chiara è il nuovo film di Susanna Nicchiarelli, che racconta la vita di Santa Chiara d’Assisi che ha il volto di Margherita Mazzucco, protagonista in L’amica geniale. Il film è l’ultimo capitolo di una trilogia dedicata a figure femminili dopo Nico, 1988 e Miss Marx

Concludono la proposta di 01 Distribution Il pataffio di Francesco Lagi con Lino Musella, Giorgio Tirabassi, Viviana Cangiano, Giovanni Ludeno, Vincenzo Nemolato, Alessandro Gassmann, Valerio Mastandrea (18 agosto); Quasi orfano di Umberto Carteni Riccioni con Riccardo Scamarcio, Vittoria Puccini (6 ottobre); Le vele scarlatte di Pietro Marcello con Juliette Jouan, Raphaël Thiéry, Noémie Lvovsky, Louis Garrel, Yolande Moreau. Ispirato al romanzo omonimo di Aleksandr Grin; Mia di Ivano De Matteo con Edoardo Leo, Milena Mancini, Riccardo Mandolini, Alessia Manicastri e Vinicio Marchioni; Educazione fisica di Stefano Cipani con Angela Finocchiaro, Giovanna Mezzogiorno, Raffaella Rea, Sergio Rubini e Claudio Santamaria; The land of dreams di Nicola Abbatangelo con Caterina Shulha, George Blagden, Kevin Guthrie, Paolo Calabresi, Carla Signoris, Stefano Fresi, Edoardo Pesce;

Articoli correlati