C'era una volta a... Hollywood Cinematographe

I fan si sono chiesti cosa ci facesse Bruce Lee nel trailer di C’era una volta a… Hollywood: per un breve periodo dopo gli omicidi, è stato accusato da Roman Polanski

Per un breve periodo dopo gli omicidi di sua moglie incinta, Sharon Tate, e alcuni dei loro amici più intimi, il regista Roman Polanski credeva che fosse stato Bruce Lee a ucciderli. È uno strano capitolo nella saga oscura della famiglia Manson e della Tate, interpretata da Margot Robbie nel nuovo film di Quentin TarantinoC’era una volta a… Hollywood.

Le persone che hanno intravisto Bruce Lee (interpretato da Mike Moh) nel trailer del film, probabilmente sono stati sorpresi e confusi dalla sua apparizione. Cosa aveva a che fare l’esperto di arti marziali, che morì tragicamente all’età di 32 anni, con Sharon Tate, Roman Polanski, e il massacro della famiglia Manson nella loro casa, nell’estate del 1969?

C’era una volta a…Hollywood: i nuovi poster internazionali

A quanto pare molto, come spiega Matthew Polly nell’eccellente biografia Bruce Lee: A Life. Come molti uomini a Hollywood, incluso Steve McQueen, Polanski preparò Bruce Lee, un combattente ferocemente efficiente che cercava di debuttare nell’industria cinematografica. Bruce Lee dette anche delle lezioni di arti marziali alla Tate per il film del 1968 Missione compiuta stop. Bacioni Matt Helm.

Un giorno, dopo l’omicidio della Tate, Polanski era profondamente addolorato. Il Dipartimento di Polizia di Los Angeles non aveva alcuna pista su chi potesse essere il colpevole dell’omicidio della moglie e del figlio mai nato. Lee disse a Polanski di aver perso i suoi occhiali. Fu lì, che il regista ricordò che qualcuno aveva lasciato un paio di occhiali a casa sua, e gli agenti credevano che potessero appartenere al killer.

Inoltre, Polanski sapeva che Lee era una delle poche persone capaci fisicamente di uccidere una casa piena di persone, da solo. Naturalmente, Lee non era il vero killer. Come la polizia ha scoperto alla fine, fu Charles Manson a mandare i suoi scagnozzi alla casa di Polanski-Tate in Cielo Drive, con l’ordine di uccidere tutti coloro che li avrebbero ostacolati.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto