Cats (2019): il compositore del musical originale si è dovuto prendere un cane da terapia

L'esilarante responso del compositore del musical originale Cats all'adattamento cinematografico del 2019.

Da leggere

Dwayne Johnson debutta su Fortnite nel ruolo di The Foundation [VIDEO]

L'attesissimo evento The End che chiude Fortnite - Chapter 2 ha riservato una grande sorpresa per i fan di...

Halle Berry di nuovo nei panni di Tempesta? L’attrice accetterebbe subito!

Se le venisse data l'occasione, Halle Berry interpreterebbe volentieri la mutante Tempesta in un nuovo progetto sugli X-Men Sin dal...

Jeff Garlin si difende dalle accuse di comportamenti inappropriati sul set

In una nuova intervista, Jeff Garlin sostiene di non essere stato licenziato dalla serie The Goldbergs, smentendo di essersi...

Block title

Andrew Lloyd Webber ha detto di odiare così tanto l’adattamento cinematografico di Cats che ha dovuto comprato un cane da terapia

Difficile dimenticarsi di Cats, l’adattamento cinematografico del celebre musical uscito nel 2019 per la regia di Tom Hooper. Nemmeno il suo cast stellare ha saputo mitigare le critiche. Stroncato da critica specializzata e pubblico, il film è stato spesso definito una vera e propria “mostra degli orrori”, per colpa dei suoi gatti-umanoidi ricreati in CGI. Inutile dire che il film non è piaciuto nemmeno a Andrew Lloyd Webber, celebre compositore del musical originale, il quale l’ha definito “sbagliato sotto ogni punto di vista”.

L’ho visto e ho pensato “Oh mio Dio, no!”. Sono uscito e ho comprato un cane. In 70 anni di vita su questo pianeta non l’avevo mai fatto prima. L’unica cosa buona che è uscita da quel film è il mio cucciolo di Havanese.

Cats (2019)

Leggi anche Cats: esiste una “Butthole Cut” e Internet la richiede a gran voce

Lloyd Weber ha portato con sé il cane negli Stati Uniti, in aereo, e lo ha registrato come “animale domestico da terapia”. “Sul modulo ho scritto che è un cane da terapia e che ho bisogno di lui perché sono emotivamente danneggiato. La compagnia aerea mi ha chiesto se potevo dimostrare di averne effettivamente bisogno e io ho risposto ‘Guardate cosa ha fatto Hollywood al mio musical Cats. Poi l’approvazione per l’imbarco è arrivata con una nota che diceva: ‘Non è necessario il referto del medico’”. Una storia esilarante, non c’è che dire!

Jennifer Hudson, che in Cats ha interpretato Grizabella, ha recentemente difeso il tanto odiato film. La cantante-attrice ha affermato che il film non è stato compreso dal pubblico e che più avanti “verrà rivalutato”.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

00:02:44

Dwayne Johnson debutta su Fortnite nel ruolo di The Foundation [VIDEO]

L'attesissimo evento The End che chiude Fortnite - Chapter 2 ha riservato una grande sorpresa per i fan di...

Articoli correlati