cate blanchett thor: ragnarok sceneggiatore

Avere a che fare con star del calibro di Cate Blanchett può mettere molta pressione agli addetti ai lavori, come è capitato a Eric Pearson, sceneggiatore di Thor: Ragnarok.

L’autore non solo ha avuto l’onore e l’onere di scrivere il primo grande villain femminile per un cinecomic Marvel Studios, ma ha anche visto il proprio personaggio interpretato dal premio Oscar Cate Blanchett. In un’intervista a THR, Pearson ha spiegato di aver sentito molto il timore di deludere le aspettative, anche della stessa attrice, plasmando una storia e un ruolo non all’altezza:

“Il personaggio più tosto da scrivere è stato sicuramente Hela. Penso che ci sia stato un fattore di intimidazione intrinseca per il fatto che fosse Cate Blanchett, che direi essere almeno con un paio di altri nomi tra i migliori al mondo… Hela è stato [il personaggio] che ha richiesto più lavoro e di cui probabilmente ero più insicuro finché non gli abbiamo dato forma e lo abbiamo inserito [nella storia]. Volevo davvero che Cate Blanchett fosse felice del suo ruolo. Per quanto non riuscissi a non essere intimorito, è stata incredibilmente dolce e una persona davvero divertente da frequentare. Non voglio dare l’impressione che sia distaccata o intimidatoria. Ero io a essere intimidito di mio.”

Fortunatamente, Cate Blanchett ha adorato interpretare la Dea della Morte e molti fan hanno apprezzato la prova e la storia del villain, perciò pericolo scampato. Thor: Ragnarok è uscito nelle sale il mese scorso e, pur rivelandosi il capitolo più costoso della trilogia sul Dio del Tuono, si è rivelato un investimento molto lucroso per la Marvel. Prossimamente, Cate Blanchett apparirà nello spin-off femminile Ocean’s Eight.

[amazon_link asins=’B00EYJC1V4,B00HUANHH6,B076QF7JC4,B01N957OAT,B00ND619EO,B075SSPH24,B072Z2ZVZG’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’pluginwordpress03-21′ marketplace=’IT’ link_id=’e9c7f8f3-c30c-11e7-9a27-6d66d965e042′]

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO