Captain Marvel: superato ampiamente il traguardo del miliardo di dollari

Ecco i numeri relativi alla corsa al box-office del film con Brie Larson.

Al momento attuale Captain Marvel, la pellicola numero 22 del MCU, ha superato di un bel po’ il miliardo di dollari al botteghino

Il botteghino mondiale è roseo per Captain Marvel: Carol Danvers e i suoi compagni d’avventura non solo hanno passato il grande traguardo del miliardo di dollari d’incasso al box-office internazionale, me lo hanno superato di molto. Al momento attuale la pellicola numero ventidue del Marvel Cinematic Universe segna 1 miliardo e 89 milioni di dollari. Un risultato entusiasmante, considerato il fatto che si tratta di una origin story di un personaggio non conosciutissimo dai non amanti dei fumetti, per di più di sesso femminile.

Quando Wonder Woman aprì la strada alle supereroina (ai film standalone sulle supereroine per essere precisi), si capì che i tempi erano maturi per le donne potentissime e Captain Marvel non ha fatto che consolidare il trend dell’inclusività. Rivedremo l’eroina più potente dell’universo nella pellicola in arrivo il 24 aprile, Avengers: Endgame, penultimo capitolo della Fase 3 del MCU. Come sapete infatti, fu Nick Fury alla fine di Avengers: infinity War a chiamare Carol, con il cercapersone che la stessa Danvers gli donò prima di partire per andare ad aiutare gli Skrull.

La sinossi:

Ambientato negli anni ’90, il film Capitan Marvel dei Marvel Studios è un’avventura tutta nuova che tratta di un periodo inedito nella storia dell’universo cinematografico Marvel e che segue il viaggio di Carol Danvers mentre diventa una degli eroi più potenti dell’universo. Mentre infuria una guerra galattica tra due razze aliene che raggiunge la Terra, la Danvers e un piccolo gruppo di suoi alleati si ritrovano al centro della tempesta.

Articoli correlati