Captain Marvel, cinematographe.it

È ufficiale: Captain Marvel si aggiudica il secondo guadagno più alto nella storia del box office marzolino in riferimento alla settimana numero due del mese

Captain Marvel dei Marvel Studios continua a volare alto nel suo secondo weekend al botteghino, poiché si stima che guadagni del week end entrante saranno di circa 70 milioni, dopo i 19 guadagnati ieri, venerdì.

Anche se il totale guadagno del secondo fine settimana di programmazione del cinecomic con Brie Larson segnerebbe – con questi numeri – il 54 percento in meno rispetto al “cugino” Black Panther (che perse “solo” il 44 percento nel il 2018), il risultato di 70 milioni, qualora confermato, sarebbe il secondo più alto incasso del secondo fine settimana del mese di marzo della storia.

Captain Marvel sarebbe quindi seconda soltanto al live-action Disney de la Bella e La Bestia. Con questo risultato, il totale nazionale riferito a dieci giorni di programmazione salirebbe a 266 milioni di dollari. La sinossi di questo film, osannato e criticato in egual misura, ci racconta:

Ambientato negli anni ’90, il film Capitan Marvel dei Marvel Studios è un’avventura tutta nuova che tratta di un periodo inedito nella storia dell’universo cinematografico Marvel e che segue il viaggio di Carol Danvers mentre diventa una degli eroi più potenti dell’universo. Mentre infuria una guerra galattica tra due razze aliene che raggiunge la Terra, la Danvers e un piccolo gruppo di suoi alleati si ritrovano al centro della tempesta.

Scopri il nostro Shop Online