Captain Marvel: Kevin Feige dice che il film non è ancora completo

Ecco le parole di Kevin Feige su Captain Marvel, mentre si trovava sul red carpet dei Golden Globes.

Captain Marvel è in arrivo in sala: mancano solamente due mesi, ma pare che il progetto non sia ancora stato completato

Non manca molto a chiudere il lavoro su Captain Marvel, lo ha confermato il presidente Marvel Studios Kevin Feige; tuttavia questa affermazione sembra piuttosto bizzarra, considerato il fatto che il cinefumetto con Brie Larson arriverà nelle nostre sale cinematografiche il 6 marzo, tra due mesi esatti, cioè.

Mentre si trovava sul tappeto rosso dei Golden Globes, Kevin Feige ha risposto ad alcune domande sul cinecomic:

Brie Larson è eccezionale, è un’attrice straordinaria. Stiao ancora lavorando al “cut”. Stiamo mettendo insieme il VFX, la musica, il mix finale. Se non fossi qui con voi sul tappeto rosso, sarei in sala di montaggio con il team di lavoro, luogo nel quale tornerò non appena la serata sarà conclusa.

Come molti di voi sapranno già, Captain Marvel è il cinecomic con Brie Larson – premio Oscar per Room – la origin story che parla di come Carol Danvers diventi l’eroina più potente dell’universo. Nel suo cammino, che ci porterà indietro agli anni ’90, vedremo una versione giovane di Nick Fury, interpretato da Samuel L. Jackson, e una altrettanto giovane dell’agente dello S.H.I.E.L.D. Phil Coulson, interpretato da Clark Gregg.

Siete curiosi di vedere finalmente Captain Marvel sul grande schermo? Diteci pure come la pensate nei commenti!

Ambientato negli anni ’90, il film Capitan Marvel dei Marvel Studios è un’avventura tutta nuova che tratta di un periodo inedito nella storia dell’universo cinematografico Marvel e che segue il viaggio di Carol Danvers mentre diventa una degli eroi più potenti dell’universo. Mentre infuria una guerra galattica tra due razze aliene che raggiunge la Terra, la Danvers e un piccolo gruppo di suoi alleati si ritrovano al centro della tempesta.

Articoli correlati