Captain Marvel: Jude Law suggerisce i poteri del suo personaggio

Yon-Rogg potrebbe rivelarsi l'ultimo ostacolo che Captain Marvel dovrà eliminare, prima di possedere veramente il suo potere, la sua identità e il suo posto all'interno del MCU.

Da leggere

Marvel: Sony annuncia due nuovi film per il 2023

La Sony continua ad ampliare il suo Universo di Personaggi Marvel. Altri villain di Spider-Man in arrivo? Il Sony Pictures...

Avete visto il padre di Ryan Reynolds? Era un poliziotto ed è morto di morbo di Parkinson all’età di 74 anni

Anche nelle vite di successo si possono nascondere grandi dolori. Lo sa bene Ryan Reynolds, uno degli attori più...

Spider-Man: No Way Home, la cover di Empire spoilera un nuovo villain?

La nuova cover di Empire Magazine dedicata a Spider-Man: No Way Home sembra confermare la presenza di un altro...

Block title

I Marvel Studios ha tenuto sotto stretta riservatezza Captain Marvel, incluso il nome ufficiale del personaggio interpretato da Jude Law

Dopo un po’ di confusione sul fatto che Jude Law interpretasse l’iconico eroe Marvel Mar-Vell, è apparentemente confermato che in realtà sarà il Comandante Kree Yon-Rogg dei fumetti, in Captain Marvel.

Durante una visita ufficiale al set di Captain Marvel, Comicbook ha ricevuto alcune anticipazioni sul tipo di poteri che avrà questa versione Marvel Cinematic Universe di Yon-Rogg (o qualunque sarà il suo nome)! Secondo Jude Law, il suo personaggio sarà un uomo dai gusti semplici riguardo agli strumenti di uccisione, affermando che “È un uomo pistola e coltello”. Tuttavia, l’attore ha suggerito alcuni potenziali poteri straordinari che il suo guerriero Kree avrà, rivelando che:

Ho questo tipo di affari interessanti che posso fare con la gravità [ride]“.Nei fumetti, il retroscena di Yon-Rogg è profondamente legato a una rivalità con il suo collega guerriero Kree, Mar-Vell, ed è responsabile di lasciare Mar-Vell sulla Terra. Yon-Rogg era anche responsabile della macchina di Kree Psiche-Magnitron, che esplose vicino a Carol Danvers e Mar-Vell, e diede al primo il potere cosmico di quest’ultimo. Molti di questi elementi sembrano essere ancora da definire in questo adattamento MCU della storia originaria di Captain Marvel, anche se remixato come la maggior parte dei film del MCU.

Captain Marvel: Carol Danvers crede di essere una Kree?

Una cosa curiosa dei fumetti era la sottotrama in cui l’esplosione di Psiche e Magnitron collegava le menti di Carol e Yon-Rogg; dato che entrambi i personaggi sembrano essere presenti in una massiccia esplosione che innesca per la prima volta il potere cosmico di Carol, ci si deve chiedere se la versione di Law non avrà una presa simile sulla Carol Danvers di Brie Larson, bloccando i suoi ricordi – almeno finché non piomberà sulla Terra, lontano dalla stretta di Yon-Rogg, e finalmente ricomincerà a riguadagnare i ricordi che le vengono lasciati.

Data l’epica guerra di Kree / Skrull al centro di Captain Marvel, sarà interessante vedere se l’ultimo incontro di Carol è con il leader di Skrull Talos (Ben Mendelsohn), o se Yon-Rogg si rivelerà essere l’ultimo ostacolo che Carol dovrà eliminare, prima di possedere veramente il suo potere, la sua identità e il suo posto all’interno del MCU.

Captain Marvel arriverà nelle sale cinematografiche l’8 marzo 2019.

ViaCB

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Marvel: Sony annuncia due nuovi film per il 2023

La Sony continua ad ampliare il suo Universo di Personaggi Marvel. Altri villain di Spider-Man in arrivo? Il Sony Pictures...

Articoli correlati