captain marvel, cinematographe.it
Scopri il nostro Shop Online

A quanto pare c’è una teoria su Captain Marvel, il cinecomic che arriva in sala il prossimo 6 marzo

In Captain Marvel, all’inizio, Carol Danvers crederà di essere una Kree? Sembra proprio di sì! Come riporta Comicbook, nelle recenti storie dei fumetti è stato rivelato che Carol in realtà fa parte per davvero di un lignaggio Kree da parte di madre, che è una aliena Kree e che era stata inviata sulla Terra in missione esplorativa. Nel film sembra che le cose saranno diverse, come ha spiegato il produttore esecutivo del film Jonathan Schwartz:

Dunque, gran parte del film parla di Carol che non ricorda il suo passato umano. Quando la incontriamo, all’inizio del film, lei crede di essere una Kree, è stata inserita nel loro esercito, è orgogliosa e ama essere una Kree e poi, nel corso della sua avventura, comprende che c’è di più nella sua storia e quindi poi il film diventa la sua ricerca del passato, delle sue origini, per arrivare a comprendere le origini del suo stesso mistero.

Come vediamo nei trailer, la sua mente sembra essere stata un po’ “rivisitata” in modo tale da farle dimenticare il suo passato sulla Terra. Come ha spiegato ancora Schwartz, questa cosa in particolare è tratta dai fumetti, in particolare

dai primi fumetti di Miss Marvel. Quando la incontriamo, lei crede di essere una Kree su Hala.

Nel cast di Captain Marvel: Brie Larson (Carol Danvers/Captain Marvel), Samuel L. Jackson (Nick Fury), Ben Mendelsohn, Djimon Hounsou (Korath), Lee Pace (Ronan), Lashana Lynch, Gemma Chan (Minn-Erva), Algenis Perez Soto, Rune Temte, McKenna Grace, Kenneth Mitchell (Joseph Danvers), with Clark Gregg (Phil Coulson), e Jude Law.