Joker Box Office, Cinematographe.it
Joker è il maggior incasso dell'anno per la Warner Bros

Joker è il più grande incasso dell’anno per la Warner Bros., con un guadagno di 543 milioni di dollari in tutto il mondo, e la cifra continua a salire. Solo nel weekend d’apertura Joker ha incassato 96,2 milioni di dollari, superando Wonder Woman, ottenendo il record del maggior esordio in sala per la Warner Bros. Joker ha superato gli altri film prodotti da Warner Bros targati DC. La Justice League aveva incassato 93,8 milioni di dollari, Aquaman ne aveva guadagnati 67,8 milioni di dollari, mentre Shazam aveva registrato 53.5 milioni di dollari al Box Office.

Potrebbe anche interessarti Joker: analisi psicologica della risata compulsiva di Arthur Fleck

Il guadagno al box office di Joker si piazza così al primo posto nel posto come migliori incasso dell’anno 2019. Il film Joker ha registrato un affluenza straordinaria negli Stati Uniti, come anche nel resto del mondo. Le controversie e le polemiche che giravano attorno al film non hanno in alcun modo compromesso l’impatto in sala, anzi. L’incasso registrato finora segna un traguardo importante anche per il regista Todd Phillips e il protagonista Joaquin Phoenix.

Joker, diretto da Todd Phillips, prodotto dalla Warner Bros ha ottenuto un enorme successo sia di critica che di pubblico, registrando il maggior incasso dell’anno. Ora si spera che il film possa permettere alla Warner bros di inaugurare un nuovo ciclo per la nota casa di produzione. I produttori, incoraggiati dal successo di un prodotto così controverso, troveranno il coraggio di rischiare e investire in altri progetti altrettanto rischiosi. Soprattutto, Joker potrebbe segnare una rinascita dell’universo cinematografico DC, riportando in auge il ciclo narrativo dei supereroi targati DC.

Per essere sempre aggiornati continuate a seguire Cinematographe.it

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto