Venom, Star is Born, Box Office, Cinematographe.it
Scopri il nostro Shop Online

Le pellicole Venom, Halloween ed A Star is Born con i loro incassi da record hanno aiutato i botteghini statunitensi a guadagnare 822 milioni di dollari

Grazie all’uscita di pellicole che hanno garantito ottimi incassi ( e per le quali ci erano già parecchie aspettative), come: A Star is Born, Venom e Halloween, l’ottobre al box office  negli Stati Uniti si può definire da record!

Box Office USA: Venom ancora in testa, segue a Star is Born

Infatti, grazie a queste tre pellicole, ed ovviamente ad i restanti film in programmazione, gli incassi nelle sale cinematografiche americane durante il mese di ottobre hanno toccato gli 822 milioni di dollari.

Ottobre è da sempre considerato un periodo non ottimale per puntare sulle grandi uscite, visto l’approssimarsi del periodo natalizio nel quale le case di produzione contano di riempire le sale con i loro titoli. Solitamente venivano relegate a questo mese le uscite relative ai film horror. Ma questi ultimi risultati hanno testimoniato un’inversione di tendenza.

Halloween supera i 100 milioni di dollari al cinema

Gli incassi in sala sarebbero aumentati di un terzo rispetto al mese di ottobre del 2017, quando raggiunsero i 566 milioni di dollari. Mentre sono andati in crescita di quasi il dieci per cento rispetto al precedente anno che deteneva l’ultimo record: ovvero il 2014, quando raggiunsero il 757 milioni.

Del resto Venom ed Halloween hanno segnato i record di sempre delle aperture di ottobre negli Stati Uniti, con rispettivamente 80 e 72 milioni di dollari. Mentre A Star is Born ha aperto con 42 milioni.

Un trend decisamente positivo per il 2018, i cui incassi totali sono saliti a quasi dieci miliardi di dollari. E se la tendenza continuerà anche per novembre e dicembre, quest’anno potrebbe essere il primo della storia a far incassare 12 miliardi di dollari ai botteghini statunitensi.