Box Office, cinematographe.it

Volevo nascondermi si riconferma il primo film italiano al Box Office anche questa settimana, seguito di nuovo da Il grande passo e Gli anni più belli

Con l’avvento di settembre riprendono le presenze nelle sale dopo un periodo decisamente particolare: tra i film italiani ne gode, adesso, Volevo nascondermi, che è la prima produzione nostrana al Box Office anche questa volta. Il film, che racconta l’artista Antonio Ligabue interpretato da Elio Germano e diretto da Giorgio Diritti, ha incassato € 161.698 con 25.355 presenze in sala. Al cinema dal 4 marzo 2020 con 01 Distribution, in tutto si è aggiudicato € 529.001 con 86.615 presenze.

Segue in seconda posizione tra i film italiani Il grande passo, di Antonio Padovan con Stefano Fresi e Giuseppe Battiston, che ha incassato questa settimana € 23.374 con 4.006 presenze in sala, per un totale di € 61.711 e 10.685. Al terzo posto il grande successo diretto da Gabriele Muccino, che ha nel cast Pierfrancesco Favino, Kim Rossi Stuart, Micaela Ramazzotti e Claudio Santamaria. Gli anni più belli regge in classifica con un incasso settimanale di € 15.961 e 3.133 presenze in sala. Il totale, dal 13 febbraio 2020 a oggi, ammonta a € 5.635.808 e 903.827 presenze in sala.