Box Office USA: Candyman si afferma con un incasso al di sopra delle aspettative

Il film prodotto da Jordan Peele ha incassato più di 20 milioni di dollari.

Da leggere

The Last of Us: tra i registi c’è una vecchia conoscenza del gioco

The Last of Us vede come protagonisti Pedro Pascal e Bella Ramsey The Last of Us è la nuova serie...

The Flash: la nuova tuta di Batman è inaspettata

The Flash vede il ritorno di Ben Affleck e Michael Keaton come Batman The Flash è il nuovo lungometraggio diretto...

Dwayne Johnson mostra il promo di Black Adam alla figlia e la sua reazione è stupefacente!

Dwayne Johnson è pronto ad indossare i panni di un antieroe formidabile Dwayne "The Rock" Johnson, inizialmente un wrestler dalla...

Candyman, il film horror prodotto da Jordan Peele, supera le aspettative e si afferma come il campione d’incasso del box office USA di questa settimana

Si conferma positivo il rapporto tra Jordan Peele e il box office USA. Dopo il successo dei suoi film da regista, anche Candyman (per il quale è stato produttore) è stato capace di affermarsi come campione di incassi. La pellicola diretta da Nia DaCosta, nella sua prima settimana di permanenza nelle sale, è stata in grado di accumulare un incasso superiore ai 22 milioni di dollari.

Si tratta di una cifra ben al di sopra delle aspettative, che permette alla pellicola horror di entrare nell’elenco dei lungometraggi di maggior successo della stagione. Il risultato è ancora più sorprendente se si prende poi in considerazione il fatto che la visione di Candyman è stata proibita ai minori.

candyman 2021 recensione sequel spirituale cinematographe.it

Candyman, nonostante Universal abbia poi gestito la distribuzione, è stato prodotto da MGM, alla quale è costato circa 25 milioni di dollari. Visto il risultato ottenuto questa settimana al box office USA, è estremamente probabile che il film sia capace di creare profitto tramite gli incassi del botteghino.

A rendere ottimisti i distributori c’è anche il fatto che, negli Stati Uniti, il prossimo fine settimana sarà allungato da un giorno di festività. Oltre all’incasso domestico, il film ha poi guadagnato più di cinque milioni grazie alla distribuzione internazionale. Il suo incasso totale si aggira quindi intorno ai 27 milioni di dollari.

Al secondo posto della classifica del box office USA troviamo Free Guy – Eroe per caso che, nonostante un significativo calo di spettatori rispetto alla settimana precedente, ha aggiunto al suo incasso totale altri 13 milioni. Per quanto riguarda il mercato domestico, la pellicola con Ryan Reynolds ha fatto registrare un guadagno pari a circa 79 milioni.

Leggi Anche – Candyman (2021): recensione del sequel spirituale di Nia DaCosta

 

SourceVariety

Ultime notizie

The Last of Us: tra i registi c’è una vecchia conoscenza del gioco

The Last of Us vede come protagonisti Pedro Pascal e Bella Ramsey The Last of Us è la nuova serie...

Articoli correlati