Box Office Italia: Cinquanta Sfumature di Nero domina gli incassi del weekend

Da leggere

Il trono di spade: Salvatore Esposito svela il suo personaggio preferito

Tra le fila dei fan de Il Trono di Spade si annovera anche Salvatore Esposito, che ha svelato qual...

Steven Spielberg: tra i 20 film preferiti del regista alcuni davvero insospettabili!

Tutti hanno le loro preferenze, anche i registi di fama internazionale. Steven Spielberg, infatti, ha deciso di rivelare al...

Quella volta che un uomo nudo irruppe sul palco degli Oscar: la tragica e sorprendente verità dietro l’imbarazzante evento

Il momento in cui un uomo nudo ha fatto irruzione sul palco degli Oscar facendo strabuzzare gli occhi a...

Cinquanta sfumature di nero è il re assoluto del box office Italia, per quanto riguarda gli  incassi del weekend appena passato. Il film erotico, secondo capitolo della fortunata trilogia letteraria di E.L.James con protagonisti Dakota Johnson e Jamie Dornan, per la regia di James Foley, ha incassato 6,419,717 euro, conquistando la media per sala più alta della settimana, 8240 euro. Nonostante l’ottimo risultato, tuttavia, ricordiamo che Cinquanta sfumature di grigio, che esordì in Italia nello stesso periodo due anni fa, incassò  un po’ di più, 8,492,042 euro.

In questo secondo capitolo la storia continua con un Christian Grey ferito, che cerca di persuadere una cauta Ana Steele a tornare nella sua vita… Lei esige un nuovo accordo in cambio di un’altra possibilità. I due iniziano così a ricostruire un rapporto basato sulla fiducia, e a trovare un equilibrio, ma riaffiorano alcune figure misteriose provenienti dal passato di Christian, decise a distruggere le loro speranze di un futuro insieme.

Box Office Italia: domina Cinquanta Sfumature di Nero ma Lego Batman – Il film conquista il secondo posto sul podio

Al secondo posto del boxo office Italia di questa settimana,  il divertimento all’insegna di Lego Batman – Il film che ha debuttato al cinema con un incasso di  1,189,448 euro, circa la stessa cifra del suo predecessore del 2014, The Lego Movie. Scacciato come d’abitudine il pericolo provocato da Joker e dai suoi malvagi alleati, per il giullare e il cavaliere oscuro è arrivato il momento della resa dei conti: non più solo lotte e bombe nascoste da disinnescare, per il cattivo è indispensabile che Batman lo consideri il suo più grande nemico.

Negato quindi qualsiasi legame – anche di puro odio – a un risentito Joker, per il miliardario Bruce Wayne arriverà il momento di mettere in discussione la sua solitudine e il suo timore di instaurare qualsiasi legame, aiutato dall’arrivo di un inaspettato figlioccio, il dolcissimo e agile Robin, dal nuovo ispettore della città, l’affascinante Barbara Gordon e dall’immancabile e fedele maggiordomo Alfred. Nel più grande scontro tra Batman e i maggiori cattivi della storia, il supereroe capirà il valore dei rapporti e del non dover agire sempre autonomamente.

Retrocede di due posizioni al box office Italia il già pluripremiato  La La Land di Damien Chazelle, che porta a casa altri 947,743 euro, per un totale di 5,803,690 euro in tre settimane di programmazione nei cinema nazionali. Il musical romantico con protagonisti Ryan Gosling ed Emma Stone concorre agli Oscar 2017 con ben 14 nomination ed ha già conquistato 7 Golden Globe e 5 BAFTA.

La la land racconta un’intensa e burrascosa storia d’amore tra un’attrice e un musicista che si sono appena trasferiti a Los Angeles in cerca di fortuna. Mia (Emma Stone) è un’aspirante attrice che, tra un provino e l’altro, serve cappuccini alle star del cinema. Sebastian (Ryan Gosling) è un musicista jazz che sbarca il lunario suonando nei piano bar. Dopo alcuni incontri casuali, fra Mia e Sebastian esplode una travolgente passione nutrita dalla condivisione di aspirazioni comuni, da sogni intrecciati e da una complicità fatta di incoraggiamento e sostegno reciproco.  Ma quando iniziano ad arrivare i primi successi, i due si dovranno confrontare con delle scelte che metteranno in discussione il loro rapporto. La minaccia più grande sarà rappresentata proprio dai sogni che condividono.

New entry del weekend per il box office Italia, l’horror Incarnate – Non potrai nasconderti di Brad Peyton, che conquista l’ottava posizione grazie ad un incasso di  364,546 euro. Protagonista del film, Seth Ember (Aaron Eckhart), uno scienziato dotato della rara capacità di esorcizzare le menti delle persone possedute. Quando gli viene affidato il caso di un adolescente particolarmente tormentato, rimane sconvolto nello scoprire che dentro di lui si annida lo stesso spirito maligno responsabile della morte dei suoi affetti più cari: sua moglie e suo figlio. Il Dr. Ember farà di tutto per salvare la vita del giovane ragazzo e distruggere il demone prima che il mondo intero venga messo in pericolo dalla sua ferocia. Riuscirci significherebbe inoltre redimersi e riniziare finalmente a vivere.

Ultime notizie

Il trono di spade: Salvatore Esposito svela il suo personaggio preferito

Tra le fila dei fan de Il Trono di Spade si annovera anche Salvatore Esposito, che ha svelato qual...

Articoli correlati