Box Office, cinematographe.it

Tutta un’altra vita è il film italiano con il maggiore incasso al Box Office; segue Vivere di Francesca Archibugi

Dopo tre settimane nelle sale finalmente Tutta un’altra vita si impossessa della vetta dei film italiani al Box Office. Il film diretto da Alessandro Pondi si aggiudica € 312.590 e 51.957 presenze in sala, classificandosi ottavo nella classifica che include le uscite internazionali. Al centro Enrico Brignano che veste i panni di un tassista con una vita mediocre, almeno finché non si ritrova con le chiavi di una villa estremamente lussuosa, decide di cogliere la palla al balzo e cerca di dare una svolta – anche se fasulla – alla propria esistenza.

Al secondo posto invece troviamo Vivere, un film diretto da Francesca Archibugi con Micaela Ramazzotti, Adriano Giannini, Marcello Fonte, Massimo Ghini e Roisin O’Donovan. Il film ha debuttato questa settimana al cinema distribuito da 01 Distribution classificandosi in decima posizione al Box Office Italia, con € 248.895 di incassi e 39.509 presenze in sala. Protagonisti della pellicola i membri della famiglia attore: un giornalista freelance, Luca, una insegnante di danza, Susi, e la loro bambina di sei anni che soffre di una grave forma d’asma. In questo contesto a Roma arriva Mary Ann, una studentessa irlandese.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto