Box Office, cinematographe.it

La settimana al Box Office dal 2 all’8 dicembre 2019 è dominata nel panorama italiano da L’Immortale, seguito da Cetto c’è, senzadubbiamente

Uscito al 5 dicembre con Vision Distribution registra un debutto di grande successo: L’Immortale al Box Office Italia sfiora i tre milioni con € 2.816.294 e 392.835. Il film è lo spin-off della serie italiana di successo Gomorra, raccontando nello specifico le vicende di Ciro di Marzio (Marco D’Amore), detto l’Immortale, dopo essere sopravvissuto al colpo di pistola di Gennaro. Il protagonista è costretto ad allontanarsi da Napoli e iniziare una nuova vita a Riga.

Box Office Italia – ottima apertura per L’Immortale di Marco d’Amore

Al secondo posto troviamo invece la commedia con Antonio Albanese, Cetto c’è, senzadubbiamente. Anch’esso al cinema con Vision Distribution, questa volta incassa € 592.018 e totalizza 92.698 presenze in sala: in tre settimane ha totalizzato € 4.724.547 e 710.330 presenze. Dopo il successo di Qualunquemente, il comico torna ad interpretare Cetto La Qualunque, che troviamo inizialmente lontano dalla politica italiana dedito agli affari in Germania. Una rivelazione sul suo passato, indotta da una sua cara zia in Italia, lo convincerà in ogni caso a tornare. Nel cast del film troviamo anche Nicola Rignanese (Pino), Caterina Shulha (Petra), Aurora Quattrocchi (zia Annunziata), Gianfelice Imparato (Conte Venanzio) e tanti altri ancora.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto