Borderlands: Eli Roth alla regia dell’adattamento

Il colorato e folle mondo di Borderlands arriverà sul grande schermo e, stando alle ultime notizie, lo farà con Eli Roth!

Da leggere

Golden Globes: un ex presidente della Hollywood Foreign Press Association è finito nella bufera

Golden Globes: non c'è pace per l'associazione di giornalisti dietro i prestigiosi premi L'associazione dietro l'assegnazione dei Golden Globes, la...

Chloe: Erin Doherty di The Crown protagonista della serie Amazon

Amazon Prime Video presenta una nuova serie internazionale: Chloe Erin Doherty, che ha ottenuto il plauso della critica per la...

Animiamoci: torna il contest dedicato alle emozioni. Ecco come partecipare

Annunciata una nuova edizione di Animiamoci, il contest rivolto ai giovani autori ideato da Videocittà Un anno fa, in un...

Progressi in vista per il film tratto dal videogioco Borderlands, che potrebbe vedere alla regia Eli Roth!

In cantiere dal 2015, il film di Borderlands sembra finalmente prendere forma! Il colorato e folle mondo di Gearbox Software e 2K Games arriverà sul grande schermo e, stando alle ultime notizie, lo farà con un regista eccezionale come Eli Roth! Con un tweet, ora cancellato, Randy Pitchford (l’amministratore delegato dei Gearbox Software) ha annunciato il nome del regista. Il tweet è stato fotografato e rimesso in rete ed è visibile qui sotto.

Le ultime notizie, che risalgono al 2018, riportavano che era Chris McKay il favorito per la regia. Le voci sull’adattamento sono poi scemate e non ne abbiamo più sentito parlare. I fan della serie videoludica saranno sicuramente sorpresi di questo cambio di regia! Eli Roth è celebre per i suoi film horror e splatter, come la serie di Hostel e Cabin Fever. Recentemente ha diretto Il mistero della casa del tempo e Il giustiziere della notte. È conosciuto soprattutto per aver recitato in Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino.

Borderlands dovrebbe vantare uno stile a metà fra Mad Max: Fury Road e Guardiani della Galassia. Come svelato precedentemente dal CEO di Gearbox Software, la trasposizione non seguirà la narrazione del videogioco, raccontando una nuova storia ambientata però nello stesso universo. Sembra infatti che appariranno molti dei personaggi noti ai giocatori, fra cui Krieg, Jack Dahl, Sir Hammerlock, Mad Moxxi e la dottoressa Patricia Tannis. Protagonista dovrebbe invece essere un certo Clay Stanitovski, che vive prendendosi cura del fratello Joe, senza però credere alle sue teorie sugli alieni; le certezze del personaggio vacilleranno quando incontrerà Eva, dotata di superpoteri.

Ultime notizie

Golden Globes: un ex presidente della Hollywood Foreign Press Association è finito nella bufera

Golden Globes: non c'è pace per l'associazione di giornalisti dietro i prestigiosi premi L'associazione dietro l'assegnazione dei Golden Globes, la...

Articoli correlati