Jeffrey Wright

Jeffrey Wright, che ha interpretato Felix Leiter in due dei film di James Bond con protagonista Daniel Craig, ha lasciato intuire un suo possibile ritorno nel franchise.

Il personaggio, un agente operativo della CIA, ha avuto un ruolo fondamentale nella saga e ha fatto la sua prima apparizione nel primo film di Bond in assoluto, Dr. No. La sue apparizioni si sono fatte più rade nel corso dei vari film – soprattutto negli anni di Roger Moore – ma è diventato un personaggio principale nelle due pellicole con Timothy Dalton. Leiter è scomparso completamente nel periodo di Pierce Brosnan, ma ha fatto un ritorno memorabile grazie a Daniel Craig in Casino Royale e Quantum of Solace. Nel corso dei film è diventata una tradizione che non fosse mai lo stesso attore a interpretare il personaggio per due volte di fila, ma Jeffrey Wright è stato l’eccezione alla regola.

Bond 25: Jeffrey Wright torna nel cast?

Ora, dopo la sua latitanza in Skyfall e Spectre, sembra proprio che Jeffrey Wright tornerà in Bond 25. Non sappiamo molto sul venticinquesimo film del franchise: non sappiamo nemmeno se Daniel Craig tornerà ad interpretare l’iconico ruolo. L’indicazione che Wright torni nel cast, però, ora è molto forte. L’attore ha pubblicato un teaser via Twitter e il rumor si è sparso in men che non si dica:

Ora, non resta che capire se anche Daniel Craig tornerà nel cast. Le ultime notizie, riferivano che l’attore si trova molto vicino alla firma del contratto, ma non abbiamo ancora ricevuto conferme di sorta. Sappiamo con certezza, però, che Sam Mendes non tornerà dietro la macchina da presa, ma John Logan e Neil Purvis si occuperanno di nuovo della sceneggiatura. Anche il villain di Spectre, Christoph Waltz dovrebbe tornare, sia per Bond 25, che per Bond 26. Ovviamente non è ancora nota una possibile data di uscita.

SPECIALE OSCAR 2020
Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE