Bohemian Rapsody, cinematographe.it
DF-02815_r – Rami Malek stars as Freddie Mercury in Twentieth Century Fox’s BOHEMIAN RHAPSODY. Photo Credit: Alex Bailey.

Il film sui Queen intitolato Bohemian Rapsody, nonostante sia uscito a novembre, continua a incassare e a ottenere risultati notevoli al box office

Nonostante sia uscito a novembre del 2018, il film Bohemian Rapsody, dedicato alla carriera della band rock dei Queen, continua ad incassare. La pellicola infatti, è rimasta ancora in proiezione in giro per il Mondo, e, a fronte di un budget di 52 milioni, è riuscita ad incassare 901 milioni di dollari.

Negli Stati Uniti Bohemian Rapsody ha ottenuto 216 milioni di dollari, mentre nel resto del Mondo ha incassato 685 milioni. A spingere il film verso i 900 milioni d’incasso sono stati soprattutto Cina e Giappone, dove la pellicola è diventata un cult, ed ha riportato in auge la band rock britannica. Infatti nel Sol Levante il film ha incassato ben 114 milioni di dollari.

La pellicola è attualmente il biopic musicale più remunerativo di tutti i tempi, ed è stata il sesto incasso più alto nel 2018.

Negli ultimi tempi Brian May ha lanciato (anche se non del tutto seriamente) l’idea di un sequel. Nonostante abbia aggiunto che il Live Aid è stato il posto giusto per lasciare la storia di Bohemian Rhapsody, quella non è stata la vera fine dei Queen o di Freddie Mercury, quindi c’è tecnicamente più storia da raccontare.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online