Black Widow, cinematographe.it

La sceneggiatrice di Black Widow, Jac Schaeffer, ha rivelato alcuni interessanti dettagli sul cinecomic

Ci sono tanti dubbi e domande sul prossimo film dei Marvel Studios, tra cui se Black Widow sarà un prequel o meno, e quando sarà ambientato esattamente. Durante la presentazione all’Hall H del San Diego Comic-Con 2019, il footage esclusivo del film ha reso chiaro che il cinecomic avrebbe affrontato la storia di Natasha Romanoff (Scarlett Johansson) menzionata spesso a Budapest, ma che sarebbe stata ambientata dopo gli eventi di Captain America: Civil War, diretto dai Fratelli Russo, Joe e Anthony.

Avengers: Endgame – alcune scene di Black Widow non incluse nel Blu-ray

Adesso abbiamo un’idea più chiara di quello che accadrà nel film. Jac Schaeffer ha rivelato, in un’intervista a Inverse, che solo una parte del film si svolge durante la battaglia dell’aeroporto con gli Avengers, e che Natasha “sta molto per conto suo e, durante gli eventi di Black Widow, affrontare alcuni scheletri nell’armadio“.

Dunque, questo significa che c’è una buona possibilità che gli eventi si svolgeranno ancora più indietro nel passato, mostrando possibilmente il modo in cui la supereroina, il cui destino tragico è stato un momento cruciale di Avengers: Endgame, si unisce allo SHIELD.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto