Black Panther

Nonostante le voci emerse qualche tempo fa, oggi arriva il verdetto finale: Ava Duvernay non dirigerà Black Panther perché, a quanto pare, l’accordo con la Marvel non c’è stato ed ecco cosa ha detto al regista a tal proposito.
Il presidente della Marvel, Kevin Feige, continua a parlare di un incontro con la regista di Selma Ava Duvernay, che ci sarebbe stato proprio la settimana scorsa, ma lei ha annunciato che non dirigerà l’attesissimo Black Panther.

“Credo che dichiarerò la mia indipendenza a riguardo proprio in questo weekend del 4 luglio! Io non firmo e non accetto di dirigere Black Panther” – ha detto la Duvernay ad Essence-  “Penso che mi limiterò a dire che abbiamo avuto idee diverse su come costruire la storia. La Marvel ha un certo modo di fare le cose e penso che loro siano fantastici e che un sacco di gente ama quello che fanno “.

“Mi ha fatto piacere il fatto che mi abbiano contattata. Mi è piaciuto molto l’incontro con Chadwick e gli scrittori e con tutti i dirigenti della Marvel” – ha aggiunto – “Alla fine, si tratta di storia e di prospettiva. E noi non abbiamo visto nella stessa direzione. Meglio per me capire adesso che non stavamo sulla stessa lunghezza d’inda, che discutere sulle differenze creative più avanti… Io amo il personaggio di Black Panther, la nazione di Wakanda e tutto ciò che potrebbe ruota intorno alla storia. Auguro che le cose vadano bene e sarò in prima linea per vederlo. “

Nel confermare il suo incontro con Duvernay, Feige detto in precedenza che lo studio ha anche incontrato “un certo numero di persone” in previsione dei futuri film, ma su chi andrà a sedersi nel posto lasciato vacante da Ava Duvernay resta ancora un mistero.

“Abbiamo bisogno di trovare il miglior regista per un determinato film, e questo è sempre stato il nostro punto di partenza”, ha detto. “Se il regista in questione ha idee diverse dalle nostre è fantastico. È importante. Si inizieranno a vedere le cose in amniera differente e sarà un garnde cambiamento per tutta l’industria cinematografica”.
Intanto, la star di Black Panter sarà di certo Chadwick Boseman.

Il film, sceneggiato da Mark Bailey, uscirà nelle sale cinematografiche il 6 luglio 2018. Boseman farà il suo debutto come protagonista di Captain America: Civil War il 6 maggio 2016.

Fonte: Comingsoon.net

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE