Birds of Prey: ecco l’easter egg dedicato alle origini di Harley Quinn

Birds of Prey è nelle sale cinematografiche dal 6 febbraio.

Birds of Prey ha ottenuto nel suo primo fine settimana negli Stati Uniti solo 33 milioni di dollari. Ecco uno degli easter egg dedicati ai veri appassionati

ATTENZIONE: IL SEGUENTE ARTICOLO CONTIENE SPOILER SU BIRDS OF PREY

Nonostante Birds of Prey stia facendo flop ai box office, gli appassionati DC Comics che hanno già visto la pellicola hanno trovato sicuramente alcuni motivi d’interesse. Tra questi vi sono ovviamente gli easter egg. Ed uno in particolare sembra essere piuttosto suggestivo. Si tratta di un piccolo easter egg, ma che ha compiaciuto i super-appassionati dell’universo di Batman.

Birds of Prey: il film cambia titolo dopo il flop ai botteghini

Infatti, in una scena che vede Renee Montoya protagonista poco prima che le protagoniste del film si radunino insieme per combattere Black Mask nel finale del film, s’intravedere Black Canary che invia un messaggio a Renee dicendole di affrettarsi a raggiungerla per il combattimento. Mentre Renee si allontana dalla stanza all’interno di cui si trova si può vedere su una piccola tv uno spezzone di una serie: si tratta di Days of Our Lives, ed in particolare della scena in cui compare Arleen Sorkin travestita da pagliaccio. Per gli appassionati DC è un momento molto particolare, perché si tratta della scena che ispirò Paul Dini per la creazione di Harley Quinn, che sarebbe stata introdotta nella serie animata degli anni Novanta dedicata a Batman.

Birds of Prey conferma la bisessualità di Harley Quinn

Insomma, Birds of Prey non sta andando bene ai botteghini, ma quantomeno ha provato ad ammiccare più volte agli appassionati duri e puri.

Articoli correlati