Avengers, Cinematographe

Un Hot Toys di Bucky Barnes proveniente da Avengers: Infinity War, anticipa l’uscita di altri dettagli su Avengers 4 grazie ai nuovi giocattoli

Nonostante fervano i preparativi per Avengers 4, ancora l’eco di Avengers: Infinity War continua a propagarsi. Hot Toys ha infatti finalmente messo a disposizione la statua in scala 1:6 dedicata al Bucky  Barnes visto nella pellicola.

hot-toys-bucky-barnes-avengers-infinity-war

La precisione ed i dettagli, quando si parla di Hot Toys non si sprecano. Infatti le immagini di anteprima di questo Bucky Barnes sono impressionanti per quanto riguarda l’attenzione e la meticolosità riversata nel definire il fisico e gli accessori del personaggio. A partire dall’arma imbracciata, fino ad arrivare a vari tipi di mani intercambiabili, gli appassionati potranno veramente divertirsi e godersi questo pezzo da collezione e da esposizione, che comunque (è bene il caso di dirlo) sarà disponibile in pre-ordine sul sito di Sideshow a partire da oggi, a prezzi non proprio accessibili.

Ma l’avvicinarsi di Avengers 4 (la cui uscita è prevista per il 3 maggio 2019) sta portando a rivelare, per via della campagna marketing e merchandising che si svolge sempre diversi mesi prima dell’uscita del film, anche i primi dettagli veramente sensati ed importanti relativi a personaggi e trama.

I giocattoli e le action figure sono, sotto questo punto di vista, preziosi fonti da cui attingere nuove informazioni e dettagli. Proprio ieri infatti sono stati rivelate le copertine di alcuni pacchi giocattolo contenenti i primi personaggi protagonisti di Avengers 4: tra questi abbiamo potuto notare le nuove tute spaziali che verranno indossate da Thor, Rocket Raccoon e Capitan America.

Insomma, giocattoli ed action figure sono preziose fonti di soddisfazione ed informazione.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE