Avengers: Endgame, cinematographe.it

Mentre Captain Marvel è dietro l’angolo ma lo è anche Avengers: Endgame e adesso possiamo vedere il merchandise dei cinecomic MCU

Avengers: Endgame arriva nelle nostre sale cinematografiche a partire dal 24 aprile 2019. E un collezionabile AMC che è apparso recentemente online ci mostra la Captain Marvel interpretata da Brie Larson, schiena contro schiena con Thanos, il super villain interpretato da Josh Brolin. Inoltre cii sono anche Iron Man, Black Widow, Hulk, Captain America, Ant-Man, Thor, Nebula, War Machine, e Rocket Raccoon, tutti i personaggi che dovremmo ritrovare nel cinecomic.

Come abbiamo visto nel nuovo trailer di Avengers: Endgame, sono pochi gli eroi rimasti dopo la decimazione di Thanos, che è riuscito a dimezzare la vita di metà dell’universo con un semplice schiocco di dita. Prima che Nick Fury svanisse, certamente lo ricordate, è riuscito ad attivare un cerca persone speciale in grado di inviare un segnale d’aiuto a Captain Marvel, nella scena post-credit di Avengers: Infinity War.

Le sinossi ufficiali di Avengers: Endgame e di Captain Marvel recitano:

Dopo i devastanti eventi di Avengers: Infinity War, l’universo è in rovina a causa delle azioni di Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti, gli Avengers si dovranno riunire ancora una volta per annullare le azioni di Thanos e ristabilire l’ordine nell’Universo una volta per tutte, senza tenere conto delle conseguenze che tutto ciò potrebbe causare.

Dopo i devastanti eventi di Avengers: Infinity War, l’universo è in rovina a causa delle azioni di Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti, gli Avengers si dovranno riunire ancora una volta per annullare le azioni di Thanos e ristabilire l’ordine nell’Universo una volta per tutte, senza tenere conto delle conseguenze che tutto ciò potrebbe causare.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE