Avengers 4: esilarante botta e risposta social tra Mark Ruffalo e i Russo

Ai Marvel Studios di certo sanno come farci divertire, sia con i film che con le gag nel mondo reale. Guardate cosa è successo tra l'interprete di Hulk e i registi di Avengers 4.

Avengers 4 è certamente uno dei film più attesi dell’anno, se non il più atteso in assoluto e alla Marvel lo sanno perfettamente

Tant’è che tra trollate e false “spifferate titolo” Avengers 4 sta diventando una questione virale anche per i botta e risposta di attori e registi. Qualche tempo fa Mark Ruffalo, che nel Marvel Cinematic Universe interpreta il personaggio di Bruce Banner/Hulk, mentre era ospite al Jimmy Fallon show, ha rivelato (criptato), il titolo di Avengers 4.

Ieri poi, dopo il tweet di chiusura della produzione postato dai fratelli Russo (che in questo modo hanno comunicato la fine produzione del quarto cinefumetto sui Vendicatori), Mark Ruffalo ha scritto ai registi che era assurdo “licenziare” lui (i due, dopo la spifferata del titolo al Tonight Show di Fallon), quando l’immagine postata via social, secondo lui, è uno spoiler gigantesco! L’immagine, per la cronaca, è una luminosissima fotografia di qualcosa che alcun hanno associato al Regno Quantico, ma che non può essere confermato con certezza.

Cosa è successo dopo? I fratelli Anthony e Joe Russo hanno risposto a Ruffalo dicendo che, a prescindere da chi abbia rivelato lo spoiler più grosso, lui è “ancora licenziato!” Una delle cose belle di questo gigantesco Universo Cinematografico è che la maggior parte delle persone che ci lavorano sono veramente spiritose e in modo universalmente simpatico. Ecco i tweet:

Articoli correlati