Army of the Dead: censurato un pene zombie. Niente nudità frontale nel film Netflix

Chiunque avesse sperato di vedere un "pene di zombie enorme" rimarrà deluso.

Da leggere

Stasera in TV: tra i film da vedere anche Made in Italy

Se non sapete cosa vedere stasera in TV, lasciate che sia la guida tv di Cinematographe.it a consigliarvi alcuni...

Regé-Jean Page sarà il protagonista del reboot del film The Saint

Regé-Jean Page ha un nuovo ruolo come protagonista nel reboot di The Saint. Regé-Jean Page reciterà e produrrà il reboot...

Black Panther 2: un primo sguardo a sorpresa al sequel Marvel [VIDEO]

Un nuovo video che mostra il set di Black Panther 2: Wakanda Forever rivela un luogo familiare in fase...

“È troppo” ha commentato il regista di Army of the Dead Zack Snyder

L’imminente pellicola Netflix sugli zombie di Zack Snyder, Army of the Dead, vanta una valutazione R-rated (vietato ai minori di 17 anni non accompagnati), ma anche il regista sa che c’è un limite a ciò che può portare sullo schermo. Questo il caso in questione: c’è una sequenza che Snyder ha dovuto rimuovere perché si era spinto oltre il limite. Durante un’intervista al Sunday Times il regista ha rivelato di aver dovuto censurar euna aprte del film perché “era troppo”.

Avevamo una sequenza in cui uno degli spogliarellisti maschi mostrava il suo enorme pene con un morso. Abbiamo pensato che fosse troppo.

army of the dead

Potrà anche non apparire un pene zombie in Army of the Dead, ma gli animali “zombificati” non mancheranno di certo. Sappiamo per certo (anche grazie al trailer) che nel film appariranno un cavallo e una tigre zombi. Il team degli effetti speciali del film ha creato una tigre zombie di nome Valentine utilizzando come modello una vera tigre proveniente dal famigerato santuario di Joe Exotic, ora gestito da Carole Baskin. Il team di Snyder ha trascorso una settimana nel santuario di Baskin a studiare una tigre, in modo che Valentine si comportasse nel modo più realistico possibile nel film.

Leggi anche – Army of the Dead: spiegata l’origine degli “super zombi” visti nel trailer

La trama del film ruota attorno a un gruppo di mercenari che devono portare a termine la rapina del secolo a Las Vegan. L’unico problema è che l’America sta attraversando una pandemia zombie. Nel cast troviamo: Dave Bautista, Ella Purnell, Omari Hardwick, Ana De La Reguera, Theo Rossi, Matthias Schweighofer, Nora Arnezeder, Hiroyuki Sanada, Garret Dillahunt, Tig Notaro, Raul Castillo, Huma S. Qureshi, Samantha Win, Richard Cetrone e Michael Cassidy.

Army of the Dead arriverà su Netflix il 21 maggio.

Ultime notizie

Stasera in TV: tra i film da vedere anche Made in Italy

Se non sapete cosa vedere stasera in TV, lasciate che sia la guida tv di Cinematographe.it a consigliarvi alcuni...

Articoli correlati