Aquaman cinematographe.it

Dopo la proclamazione di miglior incasso della DC Comics al cinema, Aquaman supera anche la trilogia del Cavaliere Oscuro

Questo fine settimana ha infatti portato nelle mani di James Wan e di tutto il cast di Aquaman un ulteriore inportante risultato: durante il fine settimana, il film DCEU ha superato The Dark Knight Rises al botteghino mondiale. Il film con Jason Momoa ora non è solo il re del DC Extended Universe, ma ha sconfitto anche la trilogia del Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan. Secondo le cifre del Box Office Mojo di domenica 27 gennaio, Aquaman ha guadagnato $ 1.090.754.074 in tutto il mondo, da un totale di $ 316.554.074 al botteghino di casa e $ 774.200.000 e al botteghino straniero. Il totale mondiale del film finale nella trilogia del Cavaliere Oscuro è $ 1,084,939,099: $ 448.139.099 nazionali e $ 636.800.000 stranieri.

Leggi anche la recensione di Aquaman

The Dark Knight Rises ha avuto il più alto incasso mondiale di quella trilogia, rispetto a Il Cavaliere Oscuro che ha incassato $ 1,004,934,033 nel 2008, mentre Batman Begins $ 374,218,673 nel 2005. Insomma, avendo battuto al box office sia Batman contro Superman: Dawn of Justice per il più alto incasso totale dei film DCEU fino ad oggi e la trilogia di Batman targata Nolan, Aquaman è il film più importante della DC / Warner Bros.

Insomma alla squadra non resta che lavorare duramente al sequel Aquaman 2 che attualmente è in fase di realizzazione, sebbene al momento senza la conferma di James Wan. Tutti vogliono che il regista salga a bordo, ma si dice che da un lato James Wan voglia prendere una meritata pausa in questo momento, e soprattutto che Aquaman 2 abbia una sceneggiatura degna.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto