Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald Cinematographe
Scopri il nostro Shop Online

Jude Law ed Eddie Redmayne ci introducono a un video di Animali Fantastici che ci racconta quali siano le connessioni tra il nuovo film in arrivo e Harry Potter

I due attori si presentano ed Eddie Redmayne spiega che in Animali Fantastici interpreta il ruolo di Newt Scamander, mentre Jude Law, che naturalmente si è calato perfettamente nei panni di Silente, si presenta con il nome completo del potente mago, che è Albus Percival Wulfric Brian Silente. Entrambi ci spiegano, in un discorso interconnesso, che stiamo per vedere un video che spiega quali siano le connessioni tra la saga di Potter e questa nuova di Animali Fantastici.

I due protagonisti ci raccontano che sono ancora tanti i colpi di scena e le rivelazioni che dobbiamo scoprire del mondo magico creato da J.K. Rowling ed Eddie Redmayne definisce il villain di questa nuova avventura il “primo signore oscuro, Gellert Grindelwald“, del quale pronuncia il nome con un marcato accento tedesco.

Il video inizia con questa frase: “C’era una volta un giovanotto che, come voi, sedeva a questi stessi tavoli, che percorreva questi stessi corridoi…” la frase cioè, che Albus Silente usa per descrivere l’adolescenza di Tom Riddle aka Voldemort, quando ormai è chiaro il suo ritorno. Le immagini che scorrono nel video però, mostrano i protagonisti, tutti i maggiori protagonisti delle storie magiche (Scamander, Silente, Grindelwald e Riddle), nella loro giovinezza e poi in età adulta. Dopodiché iniziamo a vedere i collegamenti, i maggiori dei quali, naturalmente, rimandano ai famosi Doni della Morte e quindi La Bacchetta di Sambuco, la Cappa dell’Invisibilità e la Pietra della Resurrezione. Tutto ciò che servirebbe a Grindelwald per diventare un vero e terribile Signore Oscuro. Date un’occhiata al video:

Alla fine del primo film, il potente mago oscuro Gellert Grindelwald (Johnny Depp) fu catturato da MACUSA (Magical Congress of the United States of America), con l’aiuto di Newt Scamander (Eddie Redmayne). Ma, facendo fede alla sua minaccia, Grindelwald è sfuggito alla custodia e ha iniziato a radunare seguaci per realizzare il piano più insospettabile della sua agenda: innalzare maghi purosangue ai ranghi più elevati per farli governare su tutti gli esseri non-magici. Nel tentativo di contrastare i piani di Grindelwald, Albus Silente (Jude Law) arruola il suo ex studente Newt Scamander, che accetta di aiutarlo, ignaro dei pericoli che lo attendono. Le linee segnate sono sottili e l’amore e la lealtà verranno messi a dura prova come pure gli amici e la famiglia, in un mondo magico sempre più diviso.