Box Office Italia Animali fantastici : I crimini di Grindelwald Cinemtographe

Al Back to Hogwarts Day Jude Law ed Eddie Redmayne-  le star di Animali Fantastici: i Crimini di Grindelwald – hanno fatto delle foto con i basiti fan!

Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald è il film dove vedremo recitare insieme Jude Law nei panni del giovane Albus Silente ed Eddie Redmayne in quelli dell’ormai noto ai più, Newt Scamander, l’autore del libro di testo di scuola studiato anche da Harry Potter, Animali Fantastici e Dove Trovarli la cui stesura è stata completata tra il primo e il secondo film della nuova saga sceneggiata da J.K. Rowling.

Poiché oggi è il 1° settembre, si è festeggiato, come sempre accade ormai da diversi anni, il Back to Hogwarts Day, il giorno del rientro a scuola cioè, per i maghetti che studiano le arti magiche alla scuola di magia e stregoneria più famosa del mondo! E, dal momento che in Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald vedremo il ritorno a Hogwarts anche dei nostri personaggi (Silente insegnava a Newt), sembra assolutamente giustissima questa apparizione a sorpresa dei due interpreti all’evento, non trovate? In calce alla news c’è una delle (sicuramente), tante foto che Law e Redmayne si sono fatti scattare con i presenti a questa felice giornata.

Per chi non ne fosse al corrente, l’evento, che si tiene ogni anno, avviene alla Stazione di King’s Cross al binario 9 e tre quarti, ovviamente! In Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald Albus Silente chiederà ad Eddie Redmayne di aiutarlo a catturare il mago oscuro Grindelwald (interpretato da Johnny Depp), lo stregone che, dopo Voldemort, è considerato il più pericoloso che abbia mai minacciato la pace del mondo magico…

Animali Fantastici: Cinematographe.it

 

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE