Animali Fantastici 3 e The Batman: ricominciate le riprese nel Regno Unito

The Batman e Animali Fantastici 3 hanno avuto il via libera per ricominciare le riprese dopo che il Regno Unito ha firmato le nuove norme sulla sicurezza.

Da leggere

The Walking Dead: perché il Daryl di Norman Reedus non ha mai fatto sesso?

Perché non c'è mai stata una scena romantica con Daryl in 10 stagioni di The Walking Dead? Attenzione: seguono spoiler...

Space Jam: A New Legacy – un personaggio non apparirà nel film

Space Jam: A New Legacy - Pepé Le Pew non tornerà nel sequel Space Jam: A New Legacy, considerando l'importanza...

Black Widow: l’uscita al cinema quest’estate è possibile?

Black Widow potrebbe arrivare in sala, contrariamente a quanto si potrebbe immaginare Black Widow, il cinecomic de La casa delle...

I set del Regno Unito si stanno riaprendo, via libera per le riprese di Animali Fantastici 3 e The Batman 

I produttori dei grandi e attesi film hollywoodiani come The Batman e il prossimo capitolo di Animali Fantastici hanno avuto il via libera per ricominciare le riprese dopo che il governo del Regno Unito e gli enti sanitari hanno firmato le nuove norme sulla sicurezza. L’approvazione delle nuove linee guida apre la strada al settore della produzione cinematografica e televisiva di fascia alta del Regno Unito, che comprende serie che costano oltre 1 milione di sterline per episodio, per far riaccendere le telecamere potenzialmente già a luglio. Le linee guida, elaborate dalla British Film Commission e dal British Film Institute, includono distanza fisica di un metro, un corso sulla sicurezza e misurazione della temperatura corporea. Spetterà comunque a ogni singola produzione decidere come e quando riprendere le riprese.

Animali Fantastici: quali personaggi di Harry Potter vedremo nei film futuri?

Il The Batman di Matt Reeves, con protagonista Robert Pattinson, e Animali Fantastici 3 sono due delle pellicole Warner Bros. che sperano di ripartire il prima possibile. Altre importanti produzioni nel Regno Unito includono il film live-action de La Sirenetta e la serie di Netflix The Witcher. La produzione dei principali film e programmi TV è stata chiusa da metà marzo quando Line of Duty e Peaky Blinders, due dei programmi più popolari della televisione britannica, sono state le prime produzioni britanniche a sospendere le riprese. Il Regno Unito è una delle location cinematografiche e televisive più importanti al mondo con un record di 3,6 miliardi di sterline spese per realizzare oltre 300 film e produzioni televisive di alto livello l’anno scorso.

Ultime notizie

The Walking Dead: perché il Daryl di Norman Reedus non ha mai fatto sesso?

Perché non c'è mai stata una scena romantica con Daryl in 10 stagioni di The Walking Dead? Attenzione: seguono spoiler...

Articoli correlati