albert uderzo, cinematographe.it

Il celebre disegnatore Albert Uderzo si è spento all’età di 92 anni

I famigliari hanno riportato la notizia. La sua morte non è correlata alla pandemia da Coronavirus. Albert Uderzo è stato un fumettista francese, figlio di italiani, nella sua brillante carriera ha realizzato fumetti avventurosi ed umoristici, giungendo alla consacrazione ed alla celebrità grazie alla serie Asterix, co-prodotta assieme a René Goscinny, incontrato nel 1951.

Otto anni dopo il duo è diventato editore (Goscinny) e direttore artistico (Uderzo) della rivista francese Pilote, ed è stato in quelle pagine che hanno introdotto per la prima volta il personaggio di Asterix, il guerriero gallico che combatte i romani durante l’era di Giulio Cesare. Nel 1961 la serie iniziò a essere pubblicata come albi a fumetti e nel 1967 la coppia decise di dedicargli tutto il suo tempo. Goscinny è morto nel 1977, ma Uderzo ha deciso di scrivere e illustrare la serie da solo, continuando a farlo fino al suo ritiro nel 2011. Nel 2013 è subentrato un nuovo team composto dallo scrittore Jean-Yves Ferri e dall’illustratore Didier Conrad e la storia continua a venir pubblicata.

Asterix ha anche portato a numerose incarnazioni cinematografiche, tra cui 14 film! Il più recente è Asterix e il segreto della pozione magica, che ha incassato oltre 46 milioni di dollari in tutto il mondo. Recentemente è stato annunciato un nuovo film live-action.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

[js-disqus]

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE