Aladdin, Cinematographe.it

La versione live-action della Disney di Aladdin ha portato i personaggi iconici in un mondo completamente nuovo, quest’estate

L’adattamento di Guy Ritchie ha guadagnato oltre 1 miliardo al botteghino mondiale e proprio a causa di questo grande successo nei cinema e del fatto che l’originale Aladdin ha avuto già dei sequel, non dovrebbe sorprendere apprendere che la Disney stia esplorando attivamente idee per raccontare altre storie in live-action.

Questa versione di Aladdin ha lasciato la sua trama piuttosto aperta, consentendo in futuro di raccontare più storie. Parlando con il produttore Dan Lin, abbiamo chiesto se ai vertici della Disney ci fossero discussioni su un sequel e dove potrebbe dirigersi il franchise.

Ora le stiamo facendo“, ha detto Lin. “Sicuramente quando abbiamo realizzato il film inizialmente volevamo solo realizzare il miglior film che potevamo e lasciare che il pubblico ci dicesse se volevano vedere di più. E direi che il pubblico clamorosamente vuole vedere di più. Hanno visto questo film più volte. Abbiamo molte lettere di fan su persone che tornano davvero e portano i loro amici e portano la loro famiglia al cinema. Quindi sentiamo che ci sono più storie da raccontare.

Aladdin ha appena superato il miliardo d’incassi

Le tratteremo allo stesso modo in cui abbiamo trattato il film originale di Aladdin e non faremo nessun remake di tutto ciò che è stato già fatto in precedenza. Stiamo davvero guardando a ciò che è stato fatto in passato, e ci sono altre storia da raccontare, prendendo spunto dai materiali meno approfonditi.Quindi, senza rivelare troppo, stiamo sicuramente esplorando dove potremmo dirigerci con questo franchise

Queste sono semplicemente parole a questo punto e vale la pena notare che la Disney non ha ancora un sequel di Aladdin in produzione. Nulla è stato confermato dallo studio e per Lin è chiaro che al momento si stanno svolgendo solo delle discussioni in merito. Ma con l’enorme successo al botteghino del primo film, un sequel dovrebbe essere considerato quasi una garanzia.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto