robert forster cinematographe.it
LOS ANGELES, CA - MAY 31: Actor Robert Forster attends the premiere of Showtime's "I'm Dying Up Here" at DGA Theater on May 31, 2017 in Los Angeles, California. (Photo by Emma McIntyre/Getty Images)

L’attore Robert Forster, nominato al Premio Oscar per il suo ruolo in Jackie Brown nel 1997 si è spento all’età di 78 anni.

Robert Forster, candidato all’Oscar nel ruolo di Migliore Attore non Protagonista per Jackie Brown del 1997 e che ha ripreso il suo ruolo di Breaking Bad nel film sequel El Camino, è morto venerdì dopo una lunga battaglia contro un cancro al cervello. Aveva 78 anni. Dopo aver iniziato la sua carriera con ruoli in film come Reflections in a Golden Eye (al fianco di Elizabeth Taylor e Marlon Brando) e Medium Cool, Robert Forster ha diretto un paio di serie TV di breve durata, Banyon della NBC e poi Nakia della ABC. Dopo esser apparso in serie tv come Police Story, Magnum, P.I. e Walker Texas Ranger, Forster ha ottenuto il ruolo di Max Cherry nel film Jackie Brown di Quentin Tarantino. Si ricordano ruoli anche nei film Psycho, di Gus Van Sant, Io, me & Irene di Bobby Farrelly, Mulholland Drive, di David Lynch e nelle serie tv Desperate Housewives, Twin Peaks e Breaking Bad in cui ha recitato nel ruolo di Ed aka The Disappearer. Il ruolo è stato ripreso in El Camino, film sequel della serie cult disponibile su Netflix dall’11 ottobre.

L’ultima apparizione televisiva più recente di Robert Forster è stata in un episodio di Last Man Standing nell’ottobre 2018, in cui ha ripreso il suo ruolo di Bud, il defunto padre di Mike Baxter. I suoi rimanenti progetti non non ancora rivelati includono un ruolo nelle Amazing Stories di Apple TV+.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto