40 sono i nuovi 20

40 sono i nuovi 20, film diretto dalla regista emergente Hallie Meyers-Shyer, con il Premio Oscar Reese Witherspoon (Quando l’amore brucia l’anima – Walk the Line), approderà nelle sale cinematografiche a partire dal 12 ottobre.

Prodotta dalla produttrice di L’amore non va in vacanzaÈ complicatoTutto può succedere e Lo stagista inaspettato, Nancy Meyers, 40 sono i nuovi 20 è una commedia romantica che vanta nel cast, oltre alla Witherspoon, anche Michael Sheen (Frost/Nixon Il duello) e i giovani Pico Alexander, Jon Rudnitsky e Nat Wolff.

Trama di 40 sono i nuovi 20:

Alice (Reese Witherspoon) è appena stata lasciata dal marito (Michael Sheen) e, in seguito alla separazione, ha deciso di partire con le due figlie alla volta di Los Angeles, per trasferirsi nella casa dove è cresciuta. La sera del suo quarantesimo compleanno fa un incontro particolarmente interessante, con un ragazzo molto più giovane di lei che le farà riscoprire cose ormai dimenticate, come l’innamoramento, le feste, e soprattutto una sensazione di libertà che non provava da tempo. La situazione, però, si complica quando all’improvviso il suo ex marito decide di tornare indietro e, pentendosi della decisione presa, le chiede di tornare insieme. Ora Alice deve scegliere tra la famiglia che ha sempre voluto e una nuova travolgente storia d’amore.