Black widow Cienmatographe.it

Il trailer di Black Widow potrebbe aver svelato la potenziale erede di Natasha Romanoff? Come parte della lista dei film che compongono la Fase 4 della Marvel, lo stand alone ripercorrerà il passato di uno dei suoi Avengers originali, la Vedova Nera interpretata da Scarlett Johansson. Ambientato prima dell’arrivo di Thanos e della sua morte, Black Widow è un’avventura più personale per l’ex spia dello SHIELD ed esplora il passato dell’agente Romanoff, attraverso i suoi giorni nella Sala Rossa del KGB e la sua difficile educazione che riportano alla mente alcuni di quei fantasmi del passato. Black Widow presenterà per la prima volta Taskmaster e Red Guardian (interpretato da David Harbour) mentre tornerà Thaddeus Ross (Thaddeus Ross).

Black Widow: vedi qui il primo teaser trailer del film 

A differenza della maggior parte delle pellicole Marvel che si svolgono più o meno in ordine cronologico (anche i film che sembrano arretrati di alcuni anni sembrano accadere ai giorni nostri), Black Widow torna indietro al tempo in cui Natasha non era ancora insieme ai suoi compagni Avengers. Sebbene lo stato attuale del team di supereroi della Marvel non sia ancora chiaro dopo gli eventi di Avengers: Endgame, il gruppo rimanente dovrà fare a meno di Vedova Nera, che ha sacrificato la sua vita in modo che Occhio di Falco avesse un’altra possibilità per rivedere la sua famiglia, aiutando la squadra ad avere una preziosa gemma dell’Infinito. Il trailer di Black Widow, tuttavia, mostra al pubblico una potenziale e nuova Vedova Nera.

Black Widow: 13 cose che abbiamo notato vedendo il primo teaser trailer

Black Widow: chi è Yelena Belova

Black widow Cinematographe.it

Il personaggio di Florence Pugh viene mostrata nel trailer di Black Widow e sembra che Yelena conosca molto bene Natasha. Le due sono state addestrate insieme, ma mentre Yelena è rimasta in Russia, Natasha è volata negli Stati Uniti per lavorare per lo SHIELD. Nel trailer le due hanno uno scontro alla pari, e c’è un’evidente tensione: Natasha e Yelena hanno chiaramente un forte legame. Vedere Yelena presentata come una parente di Natasha ricorda i fumetti della Marvel, in cui il personaggio della Pugh prende effettivamente il ruolo di Vedova Nera e lavora per lo SHIELD.

L’Universo Cinematografico Marvel ha già evidenziato che molti personaggi del cast principale potrebbero essere sostituiti da nuovi supereroi. Di recente, Steve Rogers ha dato il suo scudo a Sam Wilson, e Kate Bishop (successore di Occhio di Falco nei fumetti Marvel) apparirà nell’imminente serie tv di Disney+, Hawkeye. Evidentemente, si stanno compiendo notevoli sforzi per rifondere gli Avengers originali con una nuova generazione, come fanno di norma i fumetti, e Florence Pugh potrebbe essere la prossima Vedova Nera sullo schermo.

Black Widow: chi è Florence Pugh, interprete di Yelena Belova

Florence Pugh Black widow cinematographe.it

Stella nascente a Hollywood, Florence Pugh sarebbe sicuramente una potenziale aggiunta all’Universo Cinematografico Marvel. La sua presenza consentirebbe anche al franchise di mantenere il personaggio di Vedova Nera, onorando Natasha Romanoff, ma assicurando anche una nuova erede per le future generazioni.

Non solo Yelena è all’altezza degli standard in termini di forza, combattimento e fisicità, ma ha anche una profonda connessione personale con la Natasha di Scarlett Johansson; il trailer rivela che la giacca di Vedova Nera indossata in Avengers: Infinity War originariamente apparteneva a Yelena. Sperando che questo non sia un segno della sua morte in Black Widow, questo legame potrebbe aprire le porte Yelena nello SHIELD e negli Avengers; dopo aver appreso della morte di Natasha, la giovane potrebbe scegliere di combattere al loro fianco in onore della sorella caduta. Sapere che Natasha è morta per il gruppo di supereroi potrebbe ispirare Yelena a cambiare il suo destino, e sostituire la sorella come la prossima Vedova Nera della Marvel.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto