Roma Writers Guild Awards 2019 Roma Alfonso Cuaron Cinematographe.it
Scopri il nostro Shop Online

Ecco le nomination cinematografiche dei Writers Guild Awards 2019

Roma di Alfonso Cuaron ha ottenuto una nomination ai Writers Guild of America per la sceneggiatura originale, insieme a Vice di Adam McKay, Eighth Grade di Bo Burnham, Bryan Woods, Scott Beck e A Quiet Place di John Krasinski e Peter Farrelly , Nick Vallelonga e Green Book di Brian Currie.

Le nomination dei Writers Guild Awards per il premio alla miglior sceneggiatura adattata sono andate a Black Panther di Ryan Coogler, Se la strada potesse parlare di Barry Jankins, Joe Robert Cole, Can You Ever Forgive Me di Nicole Holofcener e A Star Is Born di Josh Whitty, Bradley Cooper, Eric Roth e BlacKkKlansman di Will Fetters, Charlie Wachtel, David Rabinowitz, Kevin Willmott e Spike Lee.

I vincitori dei Writers Guild Awards 2019 saranno annunciati il 17 febbraio in occasione di cerimonie congiunte all’Edison Ballroom di New York e al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills, in California. I membri della WGA hanno votato 63 sceneggiature originali e 60 script adattati. Le sceneggiature per La favorita, Sorry to bother you, L’isola dei cani, Hereditary, Leave No Trace, Morto Stalin se ne fa un altro e Gli Incredibili 2 non erano eleggibili.

A differenza di altre organizzazioni, la WGA esclude come candidato qualsiasi sceneggiatura non prodotta sotto la sua giurisdizione o quella di un’altra guild. Questo perché la WGA ha l’autorità suprema nel determinare quali scrittori ricevono credito per la sceneggiatura, se lo script è prodotto sotto la giurisdizione della WGA.

Fra le sceneggiature degne di nota che erano ammissibili, ma sono state trascurate, c’erano Bohemian Rhapsody, First Reformed e Private Life nella categoria originali, e First Man, Beautiful Boy e Boy Erased nella categoria adattate. La WGA ha annunciato le nomination lunedì 7 gennaio, il giorno successivo alla vittoria di Green Brook ai Golden Globe per la migliore sceneggiatura.

Ecco la lista completa delle nomination ai Writers Guild Awards 2019 per quanto riguarda il cinema; le nomination relative alle categorie televisive sono state rivelate a dicembre.

ORIGINAL SCREENPLAY

Eighth Grade, scritto da Bo Burnham; A24

Green Book, scritto da Nick Vallelonga & Brian Currie & Peter Farrelly; Universal Pictures

A Quiet Place, screenplay di Bryan Woods & Scott Beck e John Krasinski, storia di Bryan Woods & Scott Beck; Paramount Pictures

Roma, Written by Alfonso Cuarón; Netflix

Vice, Written by Adam McKay; Annapurna Pictures

ADAPTED SCREENPLAY

Blackkklansman, scritto da Charlie Wachtel & David Rabinowitz e Kevin Willmott & Spike Lee, basato sul libro di Ron Stallworth; Focus Features

Black Panther, scritto da Ryan Coogler & Joe Robert Cole, basato sul fumetto Marvel Comics di Stan Lee e Jack Kirby; Walt Disney Studios Motion Pictures

Can You Ever Forgive Me?, Screenplay di Nicole Holofcener and Jeff Whitty, basato sul libro di Lee Israel; Fox Searchlight

Se la strada potesse parlare, Screenplay di Barry Jenkins, basato sul romanzo di James Baldwin; Annapurna Pictures

A Star is Born, Screenplay di Eric Roth and Bradley Cooper & Will Fetters.

DOCUMENTARY SCREENPLAY

Bathtubs Over Broadway, scritto da Ozzy Inguanzo & Dava Whisenant; Focus Features

Fahrenheit 11/9, scritto da Michael Moore; Briarcliff Entertainment

Generation Wealth, scritto da Lauren Greenfield; Amazon Studios

In Search of Greatness, scritto da Gabe Polsky; Art of Sport