Suicide Squad
San Diego Comic-Con 2017
San Diego Comic-Con 2017
San Diego Comic-Con 2017
San Diego Comic-Con 2017

Per chi non lo sapesse, esistono anche gli Oscar del porno, maggiormente noti come AVN Awards, che hanno luogo sempre nel mese di Febbraio, poco prima della cerimonia degli Oscar ufficiale. L’edizione 2017 degli Oscar del porno si è tenuta qualche giorno fa a Las Vegas, e ha visto trionfare nientepopodimeno che Suicide Squad (QUI la nostra recensione), ovviamente nella sua versione XXX.

Gli AVN Awards vedono il trionfo di Suicide Squad XXX

Suicide Squad XXX – An Axel Braun Parody. S’intitola proprio così la versione hard del cinecomic diretto da David Ayer, uscita vittoriosa da questa edizione degli AVN Awards, con ben 9 Oscar nelle categorie film dell’anno, miglior attrice protagonista, miglior parodia, miglior art direction, miglior scena a tre boy/boy/girl, miglior regia e sceneggiatura di parodia, miglior make-up, miglior scena “non sex.

Stavolta Margot Robbie, che nel film originale veste i panni di Harley Quinn, sembra esser stata superata dalla sua controparte sexy, la texana Kleo Valentien, che si è aggiudicata l’AVN Awards come Miglior attrice protagonista.

Leggi pure
Suicide Squad 2: Cara Delevingne: 'Incantatrice non sarà nel sequel'

Almeno la versione XXX della pellicola di David Ayer, con protagonisti Will Smith, Margot Robbie, Jared Leto, ha avuto più soddisfazioni del cinecomic originale, che è stato annientato dalla critica e dal pubblico, nonostante gli ottimi incassi al box office.